Libri,  Recensioni,  Romance,  Romantic-suspense

Recensione di “Point Break – Book Two: in the city” di Marion Seals

Point Break - Book Two: on the road Book Cover Point Break - Book Two: on the road
#3 Living NY – #2 Point Break Duet
Marion Seals
romantic-suspense
Self-pubblishing
12 giugno 2018
ebook, cartaceo

Inseguiti da un pericoloso criminale e ricercati dall’FBI, Ryons, Charlotte, Randy e Finnigan lotteranno per le loro vite, in un percorso che li costringerà a fare i conti con i loro stessi sentimenti e li metterà di fronte ai loro limiti.

Charlotte assaporerà la passione e le sue inossidabili certezze verranno incrinate dall’attrazione per Ryons, il quale scoprirà che le guerre del cuore sono ben più complicate e pericolose di quelle combattute nel suo passato.

Randy conoscerà l’amore, quello tormentato, difficile e, forse, non corrisposto per Finnigan, la guardia del corpo che alberga da mesi nei suoi sogni proibiti. Riuscirà quest’ultimo ad accettare una verità a lungo negata e a far entrare l’estroso stilista nella sua vita?

Ognuno di loro oltrepasserà il suo punto di rottura, e niente sarà più lo stesso.

 

Tornano le storie di Randy, Iceman, Ryons e Charlotte in questo “Point Break. Book 2: on the road” che ci fa stare col fiato sospeso fino alla fine.

RECENSIONE

Rituffarmi nelle vite di Randy, Iceman, Ryons e Charlotte è stato piacevole ed ha assolto a quella curiosità rimasta alla fine di “Point Break. Book 1: in the city“.

Ritroviamo i protagonisti in fuga e braccati. Riviviamo le emozioni delle due coppie protagoniste di questi libri.

Da una parte la donna d’affari Charlotte, stacanovista e puntigliosa che fa fuochi d’artificio con la sua guardia del corpo Ryons, ex Seal imperturbabile dall’anima nera, dall’altra la coppia che scoppia formata dall’irriverente stilista gay Randy e dal glaciale bodyguard soprannominato appunto Iceman che nasconde e difficilmente convive con la sua omosessualità. Tutti hanno dei fantasmi da dimenticare e paure da superare.

Nulla si risolve mai del tutto e bisogna continuare a lavorare su se stessi (M. Seal)

Azione, colpi di scena e forti emozioni connotano questo romantic suspence che pagina dopo pagina tesse una trama avvincente che tiene incollato il lettore fino alla fine.

In questi ultimi due libri della serie sono state narrate tematiche a cuore dell’autrice Marion Seals: dalla diversità ai pregiudizi di chi teme chi non conosce, fino alla difficoltà di accettarsi per quello che si è e che poi, di conseguenza, rende difficile anche il vivere e l’amare.

Spero tanto che l’autrice ci faccia rivivere le storie dei personaggi narrati in questa serie e in Big Apple presto. Il prossimo capitolo narrerà, come anticipatoci a conclusione del libro, di Bud e Liberty.

Non ci resta che attendere, buona lettura!!!

 

AUTRICE

Marion Seals

Marion Seals è nata a luglio del 1970, vive in Sardegna con il marito, due figli e una tartaruga di nome Dago.

Lettrice compulsiva, alterna la scrittura al suo ‘vero’ lavoro ossia la psicologa. Ama tutto ciò che è diverso e detesta tutto ciò che è troppo ‘normale’.

Un giorno si è svegliata e ha deciso di scrivere un libro. Tutto qui.

Sito Web  | Pagina Facebook   |  Gruppo Facebook  | Instagram   |  Twitter  

 

Trentenne in cerca della sua strada nel mondo. Amo leggere e perdermi tra le pagine di un libro, viaggiare con la mente in posti che non conosco, vivendo un'infinità di vite e storie. Girovagando sul web, sono inciampata ne "La Bottega dei libri", un piccolo grande ritrovo per gli amanti della lettura come me. Quindi eccomi qui a scrivere e condividere con voi questa passione...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: