Ethelìon. I giochi del sangue Book Cover Ethelìon. I giochi del sangue
Fabio Maffia
fantasy
GDS edizioni
30 luglio 2019
cartaceo, ebook
533

Laio ha fallito. Tutto quello che ha sofferto per recuperare l’Ethèlion, tutto ciò che ha appreso dopo aver risvegliato il suo potere, è stato inutile. Lui ed Elein sono stati traditi e adesso sono bloccati dall’Altra Parte. Riabituarsi ai ritmi quotidiani di Dublino non è facile e, quando la speranza di tornare indietro sembra svanire, un aiuto inaspettato giunge a loro in sogno. Gli orizzonti del mondo magico si allargano quando Laio ed Elein scoprono la realtà nascosta sotto la città degli uomini: il Sottomondo. Ma una nuova minaccia grava su di loro: il Circolo, la storica organizzazione che gestisce il mondo sotterraneo, decide di chiudere per sempre l’ultimo portale per Nevass.

Due mondi entreranno in collisione, rompendo equilibri già precari. Laio dovrà fare i conti con nuovi avversari e capire chi sono davvero i suoi amici, ma il tempo scorre e i Giochi del Sangue stanno per iniziare. In un susseguirsi di avventure, colpi di scena e rivelazioni, il secondo volume della trilogia di Ethèlion lascerà con il fiato sospeso in attesa della sua conclusione. E se anche fosse stato tutto un sogno, vorrebbe dire che non era vero?

“Segui sempre il tuo istinto e il tuo cuore, esse ti condurranno alla verità”

 

Eccoci giunti al Secondo capitolo della Saga dell’Ethelìon. Continuano le avventure del Custode Laio e dei suoi amici, che ci faranno scoprire un’altro mondo, sottostante al mondo che conosce: il Sottomondo. Qui scoprirà una grande verità che sicuramente non si sarebbe mai aspettato.

Qui nel Sottomondo scoprirà l’importanza del Libro Ethelìon e il motivo per cui tutti lo vogliono e lo bramano. Altri personaggi entrano in gioco, diverse da loro, tra cui il famoso Circolo, che è a conoscenza della magia, del sottomondo e dell’Altra Parte.

In una gara senza esclusioni di colpi di scena, con l’ingresso di svariati nuovi personaggi, che presto diventeranno amici, questo secondo capitolo non delude il lettore; anzi lo conduce sempre di più all’interno di questo mondo.

Ben presto il nostro Laio, che scoprirà dentro di sé una parte oscura che dovrà combattere o riuscire a domare, se non vorrà essere sopraffatto capirà che tutta questa storia è come una sorta di un grande puzzle. In questo fantastico secondo libro, alcuni pezzi andranno al suo posto, permettendoci di avvicinarci man mano al grande epilogo.

Inoltre si capirà l’importanza di questo manoscritto, che, forse, potrebbe rivoluzionare tutte le parti in gioco, influenzando anche l’equilibrio con il Sottomondo, che rischierà di collassare, causando la morte di tutti coloro che vi abitano. Ma i nostri eroi dovranno puntare su tutto il loro coraggio se vorranno portare a termine la missione.

Alla fine di questo ricco e fantastico secondo capitolo della saga dell’Ethelìon, i colpi di scena e la suspense non mancheranno anzi: l’autore ci stupisce ancora con un finale che certamente non ci saremmo mai aspettati. Un finale sorprendente e ad affetto. Adesso non ci resta che attendere di leggere il terzo e conclusivo capitolo della trilogia di Ethelìon.

 

L’autore

Fabio Maffìa nasce nel 1995 a Torino, dove lavora attualmente come architetto. Appassionato fin da piccolo della lettura, scopre e si innamora presto del genere fantasy. Il sogno nel cassetto di scrivere un libro prende forma dopo una vacanza studio a Dublino, dove rimane affascinato dalle tradizioni del luogo e dai suoi miti.Qui, tra verdi pianure e antiche rovine, ha l’ispirazione per scrivere per creare le Terre di Nevass. La sua prima opera è la trilogia di Ethèlion, di cui sono stati pubblicati i primi due volumi.