Libri,  Romanzo Rosa

Recensione: Confusa e innamorata di Colleen Oakley. Newton Compton editori

Confusa e innamorata Book Cover Confusa e innamorata
Colleen Oakley
Romanzo rosa
Newton Compton Editori
22 marzo 2018
ebook, cartaceo
382

Jubilee Jenkins non è una bibliotecaria qualsiasi. Ha una rarissima allergia al contatto umano: sfiorare la pelle di qualcun altro potrebbe letteralmente ucciderla. Ma dopo essersi ritirata in completa solitudine per quasi dieci anni, Jubilee decide di affrontare di nuovo il mondo, nonostante i rischi. Armata di guanti, maniche lunghe e della sua fedele bicicletta, finalmente si avventura oltre la porta, verso il proprio futuro. Anche Eric Keegan ha parecchi grattacapi. Ha una figlia che ha smesso di parlargli dopo che il suo matrimonio è naufragato e un figlio adottivo brillante ma problematico, che si esercita nel tentativo di riuscire a usare la telecinesi. Eric si sta sforzando di rimettere in sesto la propria vita e diventare il padre – e l’uomo – che vorrebbe disperatamente essere. Quando incontra casualmente al bancone della biblioteca Jubilee, molto bella ma eccentrica, non desidera altro che poterle stare accanto. Ben presto Jubilee ed Eric si troveranno a vivere qualcosa che sognano, ma che è totalmente fuori dalla loro portata. O forse no?

RECENSIONE

Chi nella sua vita non ha mai avuto un giorno talmente brutto da pensare di chiudersi in casa e non uscirne più? Jubilee Jenkins lo ha fatto davvero: si è chiusa in casa per dieci anni. Questo perchè per lei è impossibile stringere rapporti umani poichè anche una stretta di mano o un casuale sfiorarsi potrebbe causarle uno shock anafilattico e ucciderla. Jubilee infatti soffre di un’allergia di contatto alle persone: qualunque contatto potrebbe esserle fatale e per questo, dopo lo shock anafilattico successivo al suo primo bacio, decide di non uscire più di casa.
Quando però, dopo la morte della madre, si vede costretta a cercare un lavoro per mantenersi e quindi uscire dalla sua bolla personale per recarsi ogni giorno in libreria. Ed è qui che incontra Eric e Aja.
Eric è l’altro protagonista, un uomo che si ritrova a ricominciare da zero la sua vita. Ha divorziato dalla moglie e sua figlia non lo considera un buon padre. Inoltre, si ritrova tra capo e collo ad essere tutore di suo nipote, Aja appunto, dopo la morte del fratello.
Aja sarà il collante di questa storia d’amore, un bambino che combatte con fantasia gli incubi del suo passato.
Questi tre personaggi, insieme  ma anche singolarmente, danno un tocco di colore alla storia, rendendola non convenzionale e per questo una lettura che ti lascia sempre con il desiderio di continuarla.

Confusa e innamorata non è la classica storia d’amore: racconta della solitudine che può essere anche una compagna molto difficile da abbandonare, racconta di famiglie disfunzionali, racconta di legami che resistono perché tenuti insieme dall’affetto, anche se a volte celato, racconta del toccare il fondo e sapersi rialzare, perché dietro l’angolo ci potrebbero essere cose meravigliose che ci aspettano.

 

Colleen Oakley

Colleen Oakley  è riuscita a creare un romanzo d’amore non convenzionale e che, proprio per questo, mi ha catturato dalla prima all’ultima pagina.  Infatti il lettore si ritrova ad essere spettatore di ciò che succede: ci si ritrova ad incitare Jubilee ad inforcare la bicicletta o Eric a lasciar perdere i suoi dubbi e timori.
Con il suo stile di scrittura fresco e immediato, Jubilee diventa un’amica stramba ma che non si può non adorare ed Eric quell’amico un po’ impacciato che riempie la sua testa di dubbi e interrogativi, che ha bisogno di essere spinto per buttarsi.
Ma col suo libro, Colleen non fa solo questo: una volta finito il libro ci si trova a riflettere sul fatto che tutti possiamo essere pietrificati davanti ai nostri timori e alle nostre paure. Ma basta ricordarsi che  sta a noi decidere della nostra vita, che siamo noi a cambiare il percorso del nostro viaggio,  siamo noi che dobbiamo decidere se concederci una nuova possibilità o meno.

Colleen Oakley vive ad Atlanta e si dedica a tempo pieno alla scrittura. I suoi articoli, saggi e interviste sono stati pubblicati su «New York Times», «Ladies’ Home Journal», «Marie Claire», «Women’s Health », «Redbook», «Parade» e «Martha Stewart Weddings». Prima di pubblicare romanzi, è stata capoeditor di «Women’s Health» e senior editor di «Marie Claire». Confusa e innamorata è il suo primo libro pubblicato con la Newton Compton.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: