Libri,  New adult,  Recensioni,  Romanzo Rosa

Recensione: Con te ho trovato la luce di Erika Anatolio

Con te ho trovato la luce Book Cover Con te ho trovato la luce
La luce
Erika Anatolio
Romanzo rosa
Self publishing
6 aprile 2018
ebook, cartaceo
612

Senza un’identità e senza ricordi a causa di un incidente misterioso, Melanie Merez non sa più chi sia. Trasferita a Edimburgo, si sente spaesata e persa. Nella nuova scuola nessuno vuole esserle amico e un ragazzo dagli occhi grigi di un cielo in tempesta non esiterà a farglielo notare. Bellissimo e tenebroso, Melanie non può proprio fare a meno di innamorarsene. Ma non è solo il suo passato a essere avvolto dal mistero, perché anche i suoi compagni di scuola nascondono qualche segreto: una ragazza svanita nel nulla e un tesoro nascosto nel cuore del parco nazionale di Trossachs. Melanie farà di tutto per svelare questi misteri e non mancheranno altri ad aggiungersi, come di qualcuno che ogni notte, in sella a una moto, le lascia dei boccioli di rosa bianca. Ma chi è? E perché nessuno vuole parlare del suo passato? Chi era la ragazza scomparsa? Ha a che fare con il tesoro che non doveva conoscere?

 

“Con te ho trovato la luce” il primo romanzo della serie “La luce”.

RECENSIONE

Svegliarsi dopo un misterioso incidente e non ricordarsi nulla non deve essere molto piacevole. Melanie, la protagonista di questo libro, si trova a dover affrontare tutto questo. Nessuno vuole raccontarle cosa le è successo.
A parte l’incipit iniziale del romanzo, dove al lettore viene narrato parte dell’accaduto ma non il perché, la trama è una continua scoperta del passato di Melanie. Non che sia narrato chiaramente ma, tra le righe, un attento lettore può cominciare a farsi un’idea dell’accaduto.
Il libro è fluido, vivace. I personaggi interagiscono attivamente, senza sforzo.
Il rapporto di amicizia che lega Melanie e Jackie è stupendo, anche la distanza non mina il loro affiatamento.
I battibecchi tra Melanie, Evans e soprattutto con il tenebroso Jack, che nasconde a fatica un segreto, sono molto divertenti.
Molto particolareggiate, ma non noiose, le descrizioni dei paesaggi che ti consentono di “visualizzare” il contesto.
Nulla togliendo agli altri personaggi e protagonisti, mi è piaciuto molto Hitari, che pur essendo una figura secondaria ha il suo peso nello svolgimento della trama del libro.
Spero di poter presto leggere il secondo volume per sciogliere i miei dubbi e per capire se sono riuscita ad entrare in sintonia con i personaggi.

AUTORE

Erika Anatolio

Erika Anatolio si definisce prima di tutto una fervida lettrice. Ha passato tutta l’adolescenza con un libro in mano, immergendosi in migliaia di storie, conoscendo amici che l’hanno accompagnata in un periodo difficile della sua vita e scoprendo migliaia di mondi diversi che le hanno permesso di accrescere l’immaginazione al punto tale di creare delle vere e proprie storie.
Secondo lei non c’è nulla che più ami di trovare un libro che la tenga incollata alle pagine fino alla fine, tanto da non voler fare più nient’altro.
Il romanzo “Con te ho trovato la luce” è il primo di una serie definita “La luce”.

I molteplici impegni famigliari (ho due figli stupendi oltre ad un marito e a un cane) mi hanno sottratto per un lungo periodo ad una delle mie più grandi passioni: la lettura (oltre alla pallacanestro -amore questo condiviso con mio marito, allenatore, e mio figlio, arbitro, che ci ha portato a creare una nostra società dove ricopro il ruolo di presidente). Ora complice un infortunio che mi costringe a diradare i miei impegni fuori casa (non posso guidare) sono “finalmente” riuscita a riprendere un libro in mano! Il fato, insieme ad un post di Kiky (co-fondatrice de “La bottega dei libri” che conosco da oltre 20 anni) pubblicato su Facebook han fatto sì che nascesse la mia collaborazione con “La bottega”, collaborazione che quotidianamente mi riempie di soddisfazione.

Un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: