Per tutti coloro che credono negli angeli… e anche per quelli che non ci credono…
“Avrò cura di te” di Massimo Gramellini e Chiara Gamberale

Risultati immagini
Titolo:
Avrò cura di te
Autore: Massimo Gramellini – Chiara Gamberale
Editore: Longanesi
Genere: Romanzo
Formato: Ebook
Prezzo: € 8,99

Formato: Cartaceo
Prezzo: € 8,00
Pagine: 208
Data di uscita: 17 Novembre 2014
Link d’acquisto:



Scopriamo insieme la trama…



Trama:

Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un’anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l’ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfetto. La notte di San Valentino, Giò trova un biglietto che sua nonna aveva scritto all’angelo custode, per ringraziarlo. Con lo sconforto, ma anche il coraggio, di chi non ha niente da perdere, Giò ci prova: scrive anche lei al suo angelo. Che, incredibilmente, le risponde. E le fa una promessa: avrò cura di te. L’angelo ha un nome: Filemone, ha una storia. Soprattutto ha la capacità di comprendere Giò come Giò non si è mai compresa. Di ascoltarla come non si è mai ascoltata. Nasce così uno scambio intenso, divertente, divertito, commovente, che coinvolge anche le persone che circondano Giò. Uno scambio che indaga non solo le mancate ragioni di Giò: ma le mancate ragioni di ognuno di loro. Perché a ognuno di loro, grazie a Filemone, voce dell’interiorità prima che dell’aldilà, sia possibile silenziare la testa e l’istinto. Per ascoltare il cuore. Anche e soprattutto quando è chiamato a rispondere a prove complicate, come quella a cui sarà messa davanti Giò proprio dal suo fedele Filemone, in un finale che sembrerà confondere tutto. Ma a tutto darà un senso.





Massimo Gramellini

Massimo Gramellini, nato a Torino il 2 Ottobre del 1960, è un giornalista e scrittore italiano, vicedirettore ed editorialista del Corriere della Sera.
Nato a Torino da una famiglia originaria della Romagna, all’età di nove anni perde tragicamente la madre, Giuseppina Pastore, episodio che lo segnerà profondamente per tutta la vita.
Ha pubblicato alcuni saggi che trattano della società e della politica italiana, un almanacco sui 150 anni della storia d’Italia e due serie di racconti sulla sua squadra del cuore, il Torino. Il 29 aprile2010 è uscito il suo primo romanzo,  L’ultima riga delle favole, una favola esoterica sull’amore che in Italia ha venduto oltre 250 000 copie ed è stata tradotta in vari Paesi. Il primo marzo 2012 è uscito il suo secondo romanzo, Fai bei sogni, che è risultato il libro più venduto del 2012, con oltre un milione di copie.

A partire dall’autunno 2016, conduce il programma Le parole della settimana in onda il fine settimana prima di Che tempo che fa.

Risultati immagini per chiara gamberale

Chiara Gamberale


Chiara Gamberale, nata il 27 Aprile del 1977, è una scrittrice, conduttrice radiofonica e conduttrice televisiva italiana.
Figlia del noto manager Vito Gamberale, si è laureata al DAMS dell’Università di Bologna[1]. Nel 1999 è uscito il suo primo romanzo, Una vita sottile e nel 1996 ha vinto il premio di giovane critica Grinzane Cavour promosso da La Repubblica.
Ha cominciato a lavorare come conduttrice televisiva; ha lavorato per Quarto Piano Scala a Destra, programma di cui era anche ideatrice. Ha anche condotto il contenitore culturale Duende sull’emittente lombarda Seimilano. Ha condotto Io, Chiara e l’Oscuro su Rai Radio 2.
Nel 2008 è stata finalista al Premio Campiello con il libro La zona cieca.
Successivamente collabora col giornale La Stampa, con la rivista Vanity Fair e con IO donna.



Altri libri degli autori


Scritto da:

Cristiana Meneghin

Ha esordito nel mondo editoriale nel 2016 con "Ananke" a cui sono seguiti "Artemisia" e "l'Ultima Notte al mondo"; ha collaborato a varie antologie dal titolo "Io me lo leggo". I suoi romanzi sono tutti ambientati in Italia tra le alte cime del Piemonte e i paesaggi Pugliesi, vi troverete all'interno i valori in cui crede: la lotta per i sogni, l’amore e l’amicizia. Da più di un anno collabora attivamente con i blog LabottegadeiLibri e lubri.iCrewPlay, scrivendo articoli che ruotano attorno al mondo dei libri.