Noi per Voi,  Romanzo,  Segnalazione

NOI PER VOI: “Un fiore dalla Bocca del Diavolo” di Martina Bascetta, Gruppo Albatros

Un fiore dalla Bocca del Diavolo Book Cover Un fiore dalla Bocca del Diavolo
Martina Buscetta
romanzo
Albatros
24 novembre 2020
cartaceo
106

 

Oggi vi presentiamo, per la rubrica NOI PER VOI, l’esordio letterario di Martina Buscetta, “Un fiore dalla Bocca del Diavolo”

 

Le radici affondano nel terreno e tengono in vita un albero. Anche l’uomo è come un grande albero e le sue radici affondano nella memoria; nel momento in cui si nasce inizia la storia di ognuno. Quelle di Malù affondano in un terreno sconosciuto. La sua adozione in tenera età ne ha compromesso profondamente i ricordi e reso ardente il suo desiderio di conoscenza. Malù, taciturna e silenziosa, vive circondata dall’amore di Rosanna e Piero nella quiete bucolica della campagna che circonda la sua casa. Si trova spesso, però, a subire l’ostilità e la discriminazione di chi la vede e addita come diversa. L’incedere inesorabile del tempo non fa che acuire il numero delle domande a cui Malù non trova risposta. Chi è, da dove viene e come è giunta lì sono solo la punta dell’iceberg. Spera che la notte le indichi la via da seguire, ma è solo foriera di incubi ricorrenti.

Gli anni passano, Malù si affaccia all’amicizia, all’amore e a tanti altri aspetti della sua vita presente, sebbene le domande sul suo passato non l’abbandonino mai. Il ritrovamento di un fascio di lettere le rivelerà alcuni importanti dettagli su di sé, che la indurranno a prendere una coraggiosa decisione.

 

L’autrice

Martina Bascetta nasce nel 1992 a Piazza Armerina (EN), città in cui frequenta il liceo classico e consegue la maturità. Si laurea in Giurisprudenza nel 2016 presso la LUISS Guido Carli. Al di là del percorso lavorativo scelto, la scrittura creativa, specialmente in forma poetica, è sempre stata la sua più grande passione. Un fiore dalla Bocca del Diavolo è il suo primo romanzo.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: