Un altro mondo, un altro tempo Book Cover Un altro mondo, un altro tempo
Stefano Monteghirfo
fantascienza
Self-publishing
9 aprile 2019
cartaceo, ebook
156

 

Per la rubrica NOI PER VOI, oggi vi segnaliamo un romanzo di fantascienza: “Un altro mondo, un altro tempo” di Stefano Monteghirfo

 

Ambientato in un futuro post-apocalittico, dopo i grandi sconvolgimenti globali che hanno decimato l’umanità, il protagonista, Geremia, si trova rinchiuso carcere fatiscente. A pochi mesi dalla fine della pena, viene programmato il suo trasferimento in un altro carcere insieme ad altri due detenuti, un trasferimento tanto inutile quanto inatteso per Geremia.

Durante il trasferimento, in una notte piovosa con grandi temporali, a causa di un’avaria al motore, l’elicottero precipita dopo aver perso la rotta. Si salva solo Geremia ma si ritrova proiettato in un’altra realtà. Sullo sfondo gli esperimenti del vecchio in quell’ospedale abbandonato.

Una storia fantastica a cavallo tra vari mondi, ai confini del tempo e della realtà.

 

L’autore

Stefano Monteghirfo Nato a Genova nel 1971, ho avuto fin da bambino un grandissimo interesse per tutto ciò che è collegato alla scienza e al mondo che ci circonda così come pure alla fantascienza, in tutti i suoi aspetti con una curiosità quasi morbosa.

Terminata la maturità scientifica ho conseguito un Diploma per tecnici in biotecnologie, una Laurea in Biologia Cellulare e Molecolare e, dopo aver lavorato per molti anni come tecnico di laboratorio e Biologo, fino al 2019 ho iniziato a scrivere racconti di fantascienza.

Attualmente non occupato, deluso dal mondo del lavoro e in particolare dalla medicina e biologia moderna, mi dedico alla lettura, soprattutto, e alla scrittura.

Oltre alla Medicina e alla Biologia i miei interessi toccano anche la Fisica, l’Astronomia, la Meccanica Quantistica e tutto ciò che, per quanto fantastico, possa essere ricondotto alla Scienza, spesso su quella linea di confine che divide la realtà dalla pura fantasia, per così dire “ai confini della realtà”.

Attualmente sto scrivendo il seguito de “La confraternita del tempo”, che sarà il secondo racconto di una trilogia tra il fantascientifico, il thriller e il racconto d’avventura.

Scritto da:

Alice

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.