R.I.P. Riposa in Pezzi Book Cover R.I.P. Riposa in Pezzi
Francesca Muscas
thriller psicologico
Placebook Publishing
23 luglio 2020
cartaceo, ebook
104

 

Un thriller psicologico a tinte noir e horror è il libro che la rubrica NOI PER VOI vi propone oggi: “R.I.P. Riposa in Pezzi” di Francesca Muscas

 

“R.I.P. Riposa in pezzi” è un racconto di genere thriller psicologico che tratta di un giovane uomo di nome Andrea Giroli che ha ucciso la sua compagna Giulia Martini spacciando l’atto per un suicidio.

La storia è ambientata a Iglesias, in Sardegna, in un tempo inventato in cui in Italia esistono scommesse legali sulle persone indagate di omicidio, scommesse che si svolgono all’interno dei cosiddetti Bet bar. Andrea fa il giornalista televisivo in un programma pomeridiano chiamato Crime News Italia che intervista questi indagati. Il protagonista si trova a dover affrontare il suo rancore nei confronti della ex, rancore che lo porta ad avere delle allucinazioni visive, uditive e infine anche tattili che riguardano l’apparizione costante di Giulia.

Andrea dovrà nel frattempo affrontare la possibilità che qualcuno scopra l’omicidio, temendo soprattutto Serena, la sorella di Giulia, la quale soffrirà a un punto tale per il lutto che Andrea sentirà la responsabilità di doverla aiutare. La psichiatra Marconi si mostra inadeguata al suo ruolo.

Alla fine Andrea capirà la funzione di quelle allucinazioni, accogliendole in se stesso e ascoltandole davvero, e capirà il fatto che, come gli dice Giulia durante l’ultima visione «Quando uccidi un essere umano, cancelli anche il rapporto d’odio che si era instaurato fra di voi»: «Cosa desidera ogni anima nel profondo? La pace con le altre anime».

 

L’autrice

Francesca Muscas è nata a Iglesias (SU) il 19 marzo 1991. Vive da sempre a Iglesias, possiede un diploma di maturità scientifica e si è laureata in Lettere moderne a Cagliari il 21 febbraio 2018. Ha la passione per la scrittura fin da quando era bambina.

Scritto da:

Alice

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.