Fantasy,  Noi per Voi,  Segnalazione

NOI PER VOI: “La terra che non c’è” di Martina Barillaro

La terra che non c'è Book Cover La terra che non c'è
Marina Barillaro
fantasy
Self-publishing
23 marzo 2020
cartaceo, ebook
439

 

Viaggio verso Blue Island con Martina Barillaro e “La terra che non c’è”, oggi per la rubrica NOI PER VOI

 

 

In un mondo devastato, prima dall’inquinamento, poi da secoli di catastrofi naturali, i pochi umani rimasti si ritrovano a vivere su piccole isole e a condividere il pianeta con creature la cui esistenza non era nemmeno contemplata fino a pochi secoli prima.

Adam e Victoria vivono su Blue Island, un’isola appartenente all’arcipelago Australiano, ma nonostante ciò non potrebbero condurre vite più diverse. Il ragazzo è nato nell’istituto Arca e non ha mai conosciuto il mondo esterno. Ha delle capacità straordinarie e amici a dir poco speciali. La ragazza invece sarebbe una persona comune, se i fantasmi del passato non tornassero a tormentarla quasi ogni notte.

Nuove amicizie, nuovi amori e un mistero che sembra coinvolgere l’intera popolazione dell’isola, legano indissolubilmente i destini dei due ragazzi e dei loro amici.

 

L’autrice

 

Martina nasce nel 1996 a Saronno, ma ha origini calabresi. Fin da piccola si diletta nella scrittura e ama il disegnare. Sceglie di frequentare il liceo delle Scienze Umane, dal momento che che una delle sue passioni è occuparsi dei bambini. Dopo il liceo decide di svolgere il servizio civile proprio in ambito educativo. Questo le cambia la vita e, forse contagiata dalla fantasia dei bambini con cui passa le sue giornate, decide di ricominciare a scrivere e si impegna nella realizzazione del suo primo romanzo.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: