Isolati Book Cover Isolati
Iris Bonetti
narrativa
Self-publishing
dicembre 2019
cartaceo, ebook
488

 

Un libro d’avventura a 360 gradi è quello che vi segnaliamo oggi per la rubrica NOI PER VOI: “Isolati” di Iris Bonetti

 

 

Sei sconosciuti provenienti da paesi diversi e vinti da delusioni, dolori e tradimenti che li motivano a compiere una fuga dalle loro vite, si ritrovano sullo stesso volo diretto in Oriente che precipita nel cuore dell’Oceano Indiano. I sei naufragano su un’isola remota.

Da quel momento lottano per sopravvivere affidandosi unicamente alle proprie forze. Emergono le loro capacità, debolezze e istinti, insieme al vissuto che ognuno si porta dentro e che condiziona le loro azioni, fino a offuscare il confine tra il bene e il male.

Alcuni più di altri sono vinti dalle proprie pulsioni, come il più aggressivo di loro che più volte usa violenza sulla donna, inducendola a fuggire nella giungla. Qui lei assiste a un fatto terribile: vede un selvaggio affiggere la testa recisa di un uomo sul ramo di un albero. Turbata decide di tornare indietro dai compagni, rivelando il macabro episodio.

Scoprono di non essere soli e quell’evento fa loro pensare di trovarsi di fronte a una tribù di cannibali. In realtà l’orrore che si cela nascosto su quell’isola è ben altro. Quegli indigeni infatti, chiamati Korowataj, spettri, si rivelano invece pacifici e capaci di comunicare attraverso i sogni, ma sottomessi a degli esseri oscuri da loro chiamati maduk, considerati demoni che vivono nelle viscere della terra ai quali offrono sacrifici umani.

Quale mistero nascondono? I sei protagonisti dovranno combattere per salvarsi la vita verso questi esseri che si riveleranno solo alla fine degli uomini bianchi, giunti sull’isola dal passato. Non tutti i sei naufraghi faranno ritorno a casa. Chi di loro lo farà, vedrò un riscatto alla sua vita. Orrore e coraggio, vita e morte si miscelano con l’amore e la passione, sentimenti che man mano coinvolgono i protagonisti in un intenso rapporto che li lega fino alla fine.

Un romanzo appassionante dall’inizio all’epilogo, che pagina dopo pagina sedurrà il lettore.

 

L’autrice

 

Iris Bonetti nata a Milano il 12 luglio 1970.

Nel 2011 ha fondato con una socia una piccola Casa Editrice per bambini, per la quale ho scritto una decina di storie, tra le quali due finalizzate a delle bookapp interattive: “I SEGRETI DI ROMEO E GIULIETTA” arrivato tra i finalisti del Golden Award of Montreux e “GLI ANIMALI DI PINOCCHIO” che ha ottenuto il patrocinio di qualità dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi.

Dal 2019 ha intrapreso un nuovo percorso come autrice questa volta per adulti.

A luglio 2019 ha pubblicato in Self il primo romanzo EMPATIA, un thriller distopico pag 373 e a gennaio 2020 il secondo ISOLATI di avventura sempre in Self pag 488. Ora sta scrivendo il suo terzo: un thriller.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: