Il Senzatetto: Versi, alcol e sesso Book Cover Il Senzatetto: Versi, alcol e sesso
Leonardo Sterni
narrativa
Self-publishing
28 aprile 2020
ebook
157

 

Una storia triste, ma di forza, coraggio e speranza: “Il Senzatetto: Versi, alcol e sesso” di Leonardo Sterni, per la rubrica NOI PER VOI

 

 

Depresso e socialmente disturbato: l’anonimo protagonista rompe perfettamente lo stereotipo di classico “senzatetto”, dimostrando che anche la più bassa classe sociale può interessarsi al mondo e reagire di conseguenza.

Il protagonista è un poeta di mezza età che, dopo aver trascorso gran parte della sua vita in strada, decide di trarne una storia.

Da bambino frustrato ad adolescente ribelle nauseato dalla società. Un romanzo scarno e senza censure, acre e fonte di un forte disprezzo umano. Filosofico e ricco di erotismo. La storia di un uomo pronto a spingersi ai limiti della morale, che pur di trovare un posto nel ripugnante mondo che lo circonda, si affiderà alle “botte e via”, alla scrittura e all’alcol che riuscirà a procurarsi.

Scritto da:

Alice

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.