Dark Romance,  Noi per Voi,  Segnalazione

NOI PER VOI: “Il lupo” di Nazareth Simoncelli, Corponove

Il lupo Book Cover Il lupo
Nazareth Simoncelli
noir
Corponove
30 luglio 2020
cartaceo
144

 

Per concludere la rubrica NOI PER VOI di oggi, un noir ambientato alla fine dell’800, “Il lupo” di Nazareth Simoncelli

 

 

Un incontro fortuito a Milano, ci riporterà a fine 1800 in Valseriana ad Ardesio e sui monti che la circondano, per vicende rimaste nella memoria di pochi e rifuggite da molti. Un lupo, il Tone boscaiolo e il curato don Lionello, intrecciano le loro vite in tre estati. Chi sta uccidendo giovani ragazzine e perché?

Fatti rimasti nel buio per oltre 100 anni, dimenticati per la vergogna. Il tempo di un respiro e le vicende prendono il giusto corso grazie alle donne, vere protagoniste silenziose…

 

Io sono il lupo: cammino nel vento col passo leggero, dritte l’impronte nella neve, scanso il sentiero. Non inseguo prede io: le caccio! Non provo pietà: le uccido! Tenacia e fatica son la mia firma, nel ghigno feroce io ti sfido. Ma non c’è cattiveria nella mia crudeltà, l’uomo è stato a darmi un marchio di malvagità. Temo il codardo cacciatore che nella trappola si nasconde, scoppia traditore il fuoco, ruba ha mani immonde.
Le mie fauci saranno quel morso stretto che ti afferra, la carne straziata bagnerà col sangue la sacra terra.
Io sono il lupo, ombra furtiva che padrona muove la brughiera, Signore della selva la notte vago; non ti basterà una sola preghiera.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: