News

NEWS!!! Incontra Francesco Panella con Newton Compton!

 

Alla scoperta delle curiosità degli Stati Uniti con una guida d’eccezione
La cultura e la cucina americana in trenta indimenticabili storie

 

Testo alternativo

 

Fino all’11 novembre, pre-ordinando su amazon.it la copia del libro “Forse non tutti sanno che in America” riceverai un codice univoco via email con le relative istruzioni per l’utilizzo. L’email fornirà altresì informazioni circa la selezione dei clienti e la partecipazione all’evento.

 

Forse non tutti sanno che in America

Testo alternativoCuriosità, storie insolite e segreti del Paese a stelle e strisce

Nella percezione comune, l’America è simbolo di progresso e modernità ma anche di junk food. Francesco Panella, ristoratore dei due mondi e presentatore di fortunatissimi programmi televisivi, grande conoscitore della cucina degli Stati Uniti, introduce il lettore a una serie di incontri con uomini e donne straordinari che forniscono un inedito punto di vista e la chiave per superare il pregiudizio.

Chef, agricoltori, produttori, imprenditori del cibo, personaggi visionari che, sin dall’800, hanno contribuito ad accogliere e rivisitare tradizioni gastronomiche dei coloni come delle popolazioni già radicate nel territorio.

L’entusiasmante tour, ricco di aneddoti personali, parte dal Nord Est, dove i piatti sono ancora molto legati alle tradizioni che i coloni inglesi portarono in dote, attraversa il Midwest, un crogiolo di cucine, che trae le sue radici culinarie soprattutto dal vecchio continente e dai nativi, e passa poi per il Sud dove la grande varietà di preparazioni è determinata in larga parte dalle numerose e differenti etnie che l’hanno popolato.

Lo spirito di esplorazione e la curiosità di Francesco Panella ci portano fino alla regione Ovest, l’area più grande del Paese per estensione geografica, composta da paesaggi molto diversi e che vanta una cucina caratteristica, fortemente ispirata dai pionieri e attenta al tema della sostenibilità.

 

«Francesco Panella non è solo un ristoratore di successo che ha conquistato gli Stati Uniti con la cucina italiana, è prima di tutto un visionario.»
Alessandro Cattelan

«Ristoratore dei due mondi.»
Il Foglio

«Panella è un ciclone di talento.»
Ansa.it

«Ristoratore nel DNA, viaggiatore con i programmi tivù, cuore tricolore: il patron romano è amato nella Grande Mela. Perché fa cucina italiana, non parodia.»
Vanity Fair

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: