Senza categoria

NEWS: Il Buk Festival della piccola e media editoria, previsto per il 7 e 8 marzo, a Modena, posticipato per il Coronavirus

Era previsto a marzo ma è stato rimandato a maggio anche il Buk Festival di Modena a causa dell’emergenza coronavirus

L’emergenza coronavirus sta colpendo duramente anche il mondo dei libri. L’ultima notizia è che slitta a maggio il Buk Festival 2020 di Modena, previsto originariamente per marzo. Scopriamo insieme le nuove date e cosa sta succedendo.

Sono sempre più numerosi gli eventi legati al mondo dei libri, saloni del libro, festival e fiere, che vedono in questi giorni i calendari degli appuntamenti completamente stravolti.

Dopo la Bologna Children’d Bookfair, anche il Buk Festival di Modena si vede costretto a posticipare le date per la realizzazione dell’evento. Originariamente previsto per il 7 e l’8 marzo 2020, il Buk Festival di Modena è stato rinviato a maggio a causa dell’ epidemia di Covid-19 in particolare in Emilia Romagna, ma in realtà ormai in tutta Italia.

Le nuove date ufficiali sono state fissate per la primavera: sabato 9 e domenica 10 maggio 2020

A maggio 2020 si attenderà conferma per quanto riguarda le novità anticipate e già comunicate dell’edizione 2020 di Buk Festival. Si dovrebbe aggiungere infatti anche un nuovo percorso focalizzato su cinema e letteratura alla storica kermesse letteraria, focalizzata sulla piccola e media editoria italiana.

Nel programma anche cinque lungometraggi internazionali in gara tratti da opere letterarie, valutati da una Giuria presieduta dal francese Eric Garandeau, a lungo vicepresidente del Festival di Cannes.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: