Libri,  News

NEWS: “Fin dove giunge il canto dell’iperboreo” di Nicola Feruglio

 

Venerdì 4 giugno 2021 il libro “FIN DOVE GIUNGE IL CANTO DELL’IPERBOREO” di NICOLA FERUGLIO
verrà presentato all’interno della rassegna Libri in Strada, organizzata da Enoteca Letteraria, con il Patrocinio
del Municipio 1 Centro, Roma.

Alle ore 18.00 in Via San Giovanni in Laterano angolo Piazza San Clemente,
in uno degli spazi più suggestivi del centro storico romano, la raccolta poetica di Nicola Feruglio
edita da Aletti Editore 2021 (con prefazione del prof. Hafez Haidar) diverrà ponte per affrontare il tema del “poetare”,
inseparabile gemello del “vivere”.

Fin dove giunge il canto dell’iperboreo è un libro ispirato alle tradizioni sciamaniche iperboree, dalle cui viscere sorse la filosofia greca; testo nel quale la ricerca di una mistica immediatezza coinvolge molteplici questioni antropologiche e biografiche, divenendo un coraggioso esercizio di poeticizzazione della vita.

Il mitico canto a cui il poeta fa riferimento ci permette di scorgere un nuovo spiraglio di luce verso un mondo sconosciuto, ma al contempo basilare per l’umanità intera, visto che proprio in quel contesto sono stati piantati i semi del sapere, della filosofia, della dialettica e della retorica, che sono poi sbocciati nell’antica Grecia…
(tratto dalla prefazione di Hafez Haidar)

interverranno:
Giuseppe D’Agostino (moderatore)
Flavio Stazi (performer)
Nicola Feruglio (autore)

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: