Libri

NEWS: 50 anni di Meridiani Mondadori (1969-2019)

I Meridiani: 50 anni di una biblioteca ideale

Nell’autunno del 1969, anno di rivoluzioni, arrivano sul mercato librario italiano I Meridiani Mondadori.
La collana, diretta da Vittorio Sereni, poeta e allora direttore letterario della casa editrice, raccoglie eleganti volumi riuniti in una “biblioteca ideale”, ispirata al modello della celebre Bibliothèque de la Pléiade dell’editore Gallimard.

Nell’anno di questo importante anniversario, festeggiamo anche con una promozione dedicata ai nostri lettori. Dall’1 al 30 novembre 2019 tutti i Meridiani saranno al -25%.
Scarica l’Edizione Celebrativa per i 50 anni de I Meridiani Mondadori.

Da dove nasce il nome I Meridiani?

Dall’idea che la collana di classici possa corrispondere, col tempo, “a una viva immagine di ciò che i meridiani rappresentano nell’ordinamento geografico del nostro pianeta”. Un canone occidentale-orientale, un canone del pensiero.
Sin dalla loro nascita vengono accolti come libri status. I cofanetti in cartoncino, il bianco e nero dei volti degli autori, la rilegatura in dark sky blue con titolo e fregi d’oro, la carta avoriata impalpabile: sono tutti elementi che rispecchiano l’anima dei volumi e la missione editoriale di un progetto che accoglie testi firmati da studiosi di alto profilo, apparati filologici e critici aggiornati, traduzioni accurate.

La geografia de I Meridiani e i grandi titoli del catalogo

Inaugurano I Meridiani Vita d’un uomo. Tutte le poesie di Ungaretti, che contribuì in prima persona al lavoro sul volume, e i Romanzi di Kafka curati da Leone Piccioni e da Ervino Pocar.
Ungaretti si conferma anche il bestseller assoluto della collana con più di 100.000 copie vendute.
Sin dalla loro nascita la collana ha avuto una natura plurale, aperta alle più diverse espressioni, ha accolto oltre 200 voci di spicco della cultura mondiale con una grande varietà geografica e letteraria: dalla narrativa alla poesia, dal giornalismo alla saggistica, dalla letteratura di viaggio al teatro.
Non solo testi per studiosi, ma testi per tutti. Per tutti coloro che amano i grandi libri.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: