L’appuntamento più importante al mondo sulla letteratura per l’infanzia e lettori young adults

La fiera ospiterà poi diversi protagonisti italiani e internazionali della scrittura per ragazzi: si va da illustratori come Lorenzo Mattotti, Gilles Bachelet, Beatrice Alemagna, Giulia Orecchia, Simona Mulazzani, ai comics artist Mariko Tamaki, Antoine Dole, Antoine Le Feyer, fino ad autori e autrici – Timothée De Fombelle, Susie Morgenstern, Fabio Geda, Nicola Lagioia, Nadia Terranova, il filosofo Telmo Pievani da anni impegnato nella divulgazione scientifica per i lettori in erba, e agli studiosi Leonard S. Marcus e Jack Zipes.

La 57esima edizione segnerà poi la nascita di uno spazio a sé dedicato a Comics e Graphic Novels (da Bao Publishing a Coconino Press, da Éditions Gallimard a Toon Books, da Il Castoro a Canicola Edizioni, fino ai collettivi da Taiwan, Francia e Russia).

Ci saranno più di 2500 disegnatori e saranno inoltre annunciati i vincitori e le vincitrici del premio Strega Ragazzi, del biennale H.C. Andersen Award, il più prestigioso riconoscimento internazionale rivolto ad autori e illustratori di libri per bambini e dell’Astrid Lindgren Memorial Award (annunciato a Stoccolma in collegamento diretto con la Fiera di Bologna).

Scritto da:

Alice

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.