DaSempre & Persempre: i Classici,  Libri

“Dasempre & Persempre: i Classici”: i Classici della Letteratura italiana

Dopo aver presentato il ‘fronte straniero‘ della rubrica “Dasempre & Persempre: i Classici”, oggi vi introduciamo quello nostrano, perché un sano patriottismo non guasta mai!

I Classici della Letteratura italiana”, infatti, è l’altra sezione di cui ci occuperemo in questi nostri appuntamenti classicheggianti, all’insegna di ciò che sempre è stato bello e sempre lo sarà.

Dire “letteratura italiana” potrebbe non bastare se solo si guarda alla storia letteraria d’Italia. Essa ha origini antichissime, nascendo dapprima come letteratura latina; si è caratterizzata in ogni secolo fino a giungere ai giorni nostri, sempre mutevole, sempre adeguata ai contesti socio-politico-culturali in cui si forma, sempre unica.

Dall’amore stilnovista che ci fa sognare ancora oggi ad occhi aperti a quello decameroniano di Boccaccio; dalla letteratura politica machiavelliana a quella cortigiana e cavalleresca che trova la sua massima espressione nell’Orlando Furioso; dalla produzione storiografica seicentesca agli ideali illuministi, figli della rivoluzione francese; dalle ricchezze del secolo ‘romantico’ al fascino dei poeti e letterati decadenti, fino alle diverse correnti che hanno caratterizzato il ventesimo secolo.

Interrogo i libri e mi rispondono. E parlano e cantano per me.
Alcuni mi portano il riso sulle labbra o la consolazione nel cuore.
Altri mi insegnano a conoscere me stesso

Insomma, un bel po’ di duro lavoro è stato svolto, anche se oserei dire (e forse non mi sbaglio) un bel po’ di sana passione:

quella passione che ha contraddistinto tutte le tendenze letterarie di ogni tempo…

quella passione che non è mai mancata negli occhi, nelle mani, nei cuori, nelle anime di chi, stringendo una penna tra le dita, dava sfogo al proprio essere, inconsapevole di divenire poi punto di riferimenti per i posteri e ‘classico’ della letteratura nei secoli.

La nostra passione? Leggere queste anime senza tempo!

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: