Oggi vi sveliamo la cover di “Il drago di Giada” il nuovo romanzo storico di Mariarosaria Guarino in uscita il 16 dicembre

Se nasci alla corte di Joseon, devi imparare presto a guardarti le spalle. La corte è bella come un disegno su pergamena, ma ha equilibri altrettanto fragili. Il fuoco divampa nell’animo di chi anela al potere e proprio quel fuoco, un giorno, divora il palazzo, uccidendo Kim Shi-Yoon, il quinto principe, e sua madre. Cha Seung-Ho non ricorda molto della sua infanzia. Sa solo di essere stato cresciuto dal mercante Cha Sang e tanto gli basta. A volte gli incubi lo soffocano, ma le cose vanno meglio quando parla con il suo amico Lee Hyun-Ki, che grazie alla passione per la medicina, con le sue mani crea pozioni miracolose. I due ragazzi non avrebbero mai creduto di poter essere catapultati in un’avventura in grado di cambiare la loro vita. Dal folto dei boschi, infatti, appare Kang Un-Yong, ferito da un traditore. Loro non sanno chi sia quell’uomo, ignorano che in realtà è il secondo principe di Joseon, tuttavia lo aiutano e da quel momento le carte del destino si rimescolano.
Per la gratitudine, Kang Un-Yong li introdurrà tra le guardie reali. L’uomo ha visto il cuore puro di entrambi e sa che grazie a loro potrà proteggere la sua famiglia. Ma nel buio striscia una serpe assetata di potere e dai modi gentili, una serpe che ha le sembianze avvenenti del terzo principe. Bello quanto crudele, Kang Min-Kyung tesse i fili di un nuovo intrigo per togliere il trono al legittimo principe ereditario, Kim Hyun-Shik. Un ciondolo di giada, gioiello che Cha Seung-Ho porta sempre con sé, potrebbe essere la chiave del mistero che c’è dietro gli intrighi di corte e forse risolvere una volta per tutte i nodi. Un nome da riscattare, un principe da proteggere, fanciulle determinate a combattere. Cha Seung-Ho e Lee Hyun-Ki scenderanno all’inferno e non saranno poi così certi di riuscire a risalire. In superficie, infatti, la realtà potrebbe esser molto dura da accettare.

L’AUTRICE

Mariarosaria Guarino

Scritto da:

Maria Rita

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.