Anteprima,  Libri,  Romanzo Rosa

Anteprima: Run, baby! Run! di Jessica Verzeletti

Run, baby! Run! Book Cover Run, baby! Run!
Jessica Verzeletti
Romanzo rosa
PubGold
18 aprile 2018
ebook, cartaceo
170

Jane è una studentessa modello, una delle più brave dell’istituto e conosciuta per essere la velocista migliore della scuola. Lei sa cosa vuole ed è cocciuta e determinata nel raggiungere i propri obiettivi. Lei vuole essere la migliore! Finché nel suo istituto arriverà un nuovo studente che sarà subito preso in considerazione dai professori per la sua bravura nello sport e la buona condotta nella vecchia scuola, Antony. Il ragazzo sarà visto come un bastone tra le ruote per Jane, e farà scattare in lei una forte rivalità nei suoi confronti, portandola a vederlo come un nemico e un ostacolo per il raggiungimento della borsa di studio, gelosa del suo titolo di “migliore velocista e studentessa”. Antony non si farà di certo intimorire dall’aggressività della ragazza, anzi, questa sua determinazione lo porterà a incuriosirlo e provare una certa attrazione…

“Siamo ciò che vogliamo essere e diventare”

Vi presentiamo il nuovo romanzo di un’amica e niente c’è di meglio che introdurlo con le sue parole che descrivono la sua vita e il suo essere scrittrice.

Ecco come Jessica Verzeletti si racconta:

“Sono Jessica Verzeletti, nata il 24 Ottobre nel 1990 a Brescia. Sono felicemente sposata dal 2015 e mi dedico a casa, famiglia, alla mia cucciola che si chiama Cloe soprannominata “Piccola Picci”, oltre a questo sono una Master Reiki (disciplina olistica) e mi dedico ad aiutare le persone durate i corsi e seminari. Adoro e pratico la cristalloterapia e sono collezionista compulsiva di statue con raffigurazioni di fate e figure angeliche.
Come tutti gli scrittori emergenti sono a volte un po’ pazzerella… e altre… sognatrice, non per nulla il mio blog è stato battezzato come “Sogna&Scrivi”. Scrivo da più di dieci anni.
La scrittura è stato come un tesoro ritrovato, mi ha aiutato ad affrontare tantissimi momenti duri, trovando finalmente una via di sfogo a tutto ciò che tenevo dentro nel cuore e nella mia anima. Mi ha aiutato ad esorcizzare i periodi bui per farmi rialzare più forte di prima. Devo anche ringraziare chi mi è stato vicino e mi ha appoggiato in questo mio obbiettivo, spronandomi a non arrendermi mai!
Tutto ha cominciato a concretizzarsi con la pubblicazione del mio primo esordio nel 2015 “Lucifer e i cavalieri della luce” con la mia prima casa editrice Lettere animate edizioni, da qui si sono susseguite tante altre avventure, fino a conoscere altri scrittori e colleghi meravigliosi. Dopo il mio primo esordio è nato “Io sono Jophiel”, un fantasy introspettivo, creato inizialmente come self ma che avrò il piacere di pubblicare ufficialmente con la Collana Starlight questa primavera (25 Maggio). Riuscire a pubblicare questo racconto è stato il raggiungimento di un altro obbiettivo, perché sono molto legata a questa storia, nata e conclusa in un periodo orribile della mia vita dandomi la forza di continuare, creando così un personaggio che è riuscito ad affrontare le proprie ombre per riprendere in mano la propria vita. Un po’ come ho dovuto fare io nella realtà ❤.
Successivamente ho pubblicato “Sovrani delle sabbie del tempo” sempre con Lettere animate edizioni, un fantasy che sono sicura apprezzeranno gli amanti dell’antico Egitto.
Scrivo prevalentemente fantasy anche se ho cominciato a cimentarmi nel romance, ottenendo ottimi risultati, tanto che il mio primo romanzo rosa “Fidati di me” che prende in considerazione il tema della violenza contro le donne, è stato subito selezionato per la pubblicazione con la Collana Floreale. Mentre quest’estate arriverà un’altro romance edito Butterfly edizioni (16 Maggio).”
La Bottega ha avuto il piacere di incontrare Jessica anche in occasione di un’intervista.
A presto con la recensione di questo nuovo romanzo…

Leggo per diletto qualsiasi genere; è sempre stata una mia grande passione. Di una lettura mi colpisce sia una bella trama che una scrittura ricercata. Un romanzo rosa, un romanzo storico, della narrativa contemporanea non importa basta che non sia... fantasy! Il mio primo libro è... Eterno

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: