Libri,  Segnalazione,  Thriller

Anteprima: “London Blood” di Giulia Nebbia, SEM

London Blood Book Cover London Blood
Giulia Nebbia
Thriller
SEM
24 giugno 2021
Cartaceo

 

Un uomo, a Londra, ha la mania di uccidere animali.

Pensava che gli sarebbe bastata quella perversione.

Si sbagliava.

Gilliam, una ventiduenne italoinglese, lavora a Roma come guida turistica e studia all’università. Dieci anni prima, quando viveva in Inghilterra, ha assistito al suicidio della madre. Henry, il padre, decise senza consultare la figlia di spedirla in un prestigioso collegio in Italia, distruggendo il loro rapporto. Una sera, dopo una festa, quando sente il telefono squillare, Gillian capisce che è successo qualcosa di grave. Altrimenti Henry, un padre così assente, non l’avrebbe chiamata da Londra nel cuore della notte. Con l’aiuto di un ispettore di Scotland Yard, ex delinquente ed ex allievo di arti marziali di Henry, scopre che suo padre è stato rapito da un serial killer. Sullo sfondo di una Londra insanguinata da una serie di efferati omicidi, quando le indagini ufficiali non riescono a svelare l’identità di un assassino che non lascia tracce, Gillian capisce di essere non solo l’unica in grado di fermare la furia omicida, ma anche l’ultima speranza per suo padre.

L’AUTRICE

Giulia Nebbia, metà piemontese e metà siciliana, è nata e cresciuta a Torino. Attualmente vive a Londra con il marito e due figlie, dopo una lunga parentesi a Singapore, dove ha svolto diversi lavori, tra cui: insegnante, interprete, traduttrice e consulente. E’ laureata in Scienze Politiche e ha un Master in Editing e Scrittura dei Prodotti Audiovisivi. E’ appassionata di cinema da sempre, di yoga da quando ha vissuto a Singapore, di corsa e arti marziali da quando vive a Londra.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: