Anteprima,  Horror,  Libri

Anteprima: Leonardo da Vinci. Il Rinascimento dei morti di G. Albertini-G.Gualdoni-G.Staffa, Newton Compton Editore

LEONARDO da VINCI. Il Rinascimento dei morti Book Cover LEONARDO da VINCI. Il Rinascimento dei morti
G. Albertini-G.Gualdoni-G.Staffa
horror
Newton Compton
7 febbraio 2019
ebook e cartaceo
336

“Solo il più grande genio di tutti i tempi può salvare il mondo
Una minaccia infernale su Firenze: i morti tornano in vita”

Il 7 febbraio 2019 uscirà il nuovo Horror “Leonardo da Vinci. Il Rinascimento dei morti” edito da Newton Compton scritto a sei mani da Albertini, Gualdoni e Staffa.

Milano, settembre 1493. Leonardo da Vinci è chiamato a indagare su un cadavere sospetto. Durante l’autopsia, però, accade qualcosa di sconvolgente: la salma si rianima e assale lo studioso e gli assistenti. Scampato all’attacco, Leonardo viene convocato da Ludovico il Moro. Il potente signore di Milano lo mette a parte di notizie agghiaccianti: ciò a cui ha assistito non è che l’ultimo di una serie di casi che stanno terrorizzando l’Europa. Il duca gli affida allora una missione: andare a Roma per informare papa Borgia e coordinare le forze per contrastare ciò che sembra essere una feroce e letale pestilenza. Leonardo intraprende così un viaggio durante il quale dovrà fare i conti con una realtà deformata: i morti sono tornati sulla terra e hanno fame, fame di carne umana. A Firenze subirà gli assalti della follia di Savonarola e stringerà amicizia con Michelangelo, prima di ripartire per la Città Eterna, dove altre difficili prove lo attendono. Per risalire alla inconfessabile verità e porre rimedio all’inferno scatenato.

 

Giorgio Albertini è nato a Milano nel 1968. Collabora con riviste come «National Geographic», «Focus Storia» e «Focus Storia-Wars», occupandosi soprattutto di architettura medievale e antica e storia militare. Con la Newton Compton ha pubblicato L’ultima battaglia dei Templari e I giorni che hanno cambiato la storia d’Italia.

Giovanni Gualdoni  è nato a Busto Arsizio nel 1974. Attualmente è redattore di Sergio Bonelli Editore, dove ha esordito come sceneggiatore di «Dylan Dog.

Giuseppe Staffa è nato a Roma nel 1973. Già consulente storico e archeologico per la trasmissione televisiva di RAI 3 Cose dell’altro Geo, dal 2014 collabora con le riviste «Focus Storia-Wars». e «Focus Storia». Con la Newton Compton ha pubblicato, tra l’altro, I grandi condottieri del Medioevo, I grandi imperatoriLe guerre dei papiL’incredibile storia del Medioevo e I secoli bui del Medioevo.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: