Le BugiStorie Book Cover Le BugiStorie
Alessandra Piscia, Costamagna Daniela, Quadrini Maria Diletta (Illustrazioni)
Libri per bambini
Morphema
2019
Cartaceo
106

Una bimba davvero speciale, la piccola Vittoria, che a soli sette anni dimostra al mondo le proprie qualità artistiche!

 

Si chiama Vittoria la piccola artista che, grazie alla sua fervida immaginazione, è riuscita a far arrivare le proprie creazioni in moltissime parti del mondo grazie ai capi di abbigliamento e ai gadget che portano il marchio CreVi (Creazioni Vittoria). Gli oggetti rappresentano quanto di più bello la fantasia della piccola riesce a raffigurare. Animali fantastici ricchi di colori pronti per partire all’avventura, sono il punto fermo che contraddistingue la linea di CreVi.

E’ così che inizia la storia della piccola Vittoria e della sua mamma Alessandra che sempre l’accompagna e che fin da subito è riuscita a riconoscere l’enorme dono della sua bambina.

E’ quindi diventato quindi un vero e proprio fenomeno virale quello di CreVi che, in pochissimo tempo, ha conquistato grandi e piccini, sportivi e non, facendo letteralmente il giro del mondo!

Ma la svolta arriva proprio nel 2019 con l’apertura de “Il Bugigattolo”, il negozio di Alessandra Piscia, la mamma della piccola Vittoria, che possiede tutti gli articoli firmati CreVi! Il negozio si trova in Piazza 24 Aprile ad Omegna in provincia di Verbania sulle splendide coste del Lago d’Orta.

 

 

Ma non finisce qui, perché qualche tempo fa, Alessandra riceve una chiamata da parte della casa editrice Morphema che, rimasta stupita dalle splendide opere di Vittoria, le propone un progetto editoriale che prenderà il nome di “BugiStorie”. 

Il piccolo libro è una raccolta di storie inventate da Alessandra Piscia insieme alla dottoressa Daniela Costamagna che, con l’aiuto della piccola Vittoria, hanno dato vita a un esercito di personaggi fantastici con una peculiarità in comune: l’autismo.

 

Le illustrazioni di Maria Diletta Quadrini, ricche di colori  e simpatiche figure, da quel quid in più all’intera opera.

SINOSSI

Gli errori ci sono, sono visibili, ma la purezza di quello che c’è dentro è potente e va assolutamente urlato a chiunque voglia ascoltare, vedere ed imparare da queste persone che hanno una sensibilità diversa.
Sono bizzarri, sono rock, sono al di sopra delle righe…
Ma quello che conta è che possono portare un valore aggiunto a coloro che si ritengono “normali”.
Sono persone a volte difficili, a volte incomprensibili, il comune denominatore si riduce a una parola sola autismo: non deve far paura, è uno stile e un modo di vita alternativo, diverso che deve essere capito, rispettato ed ascoltato.
CreVi sostiene queste persone, lavora sulla loro autostima, sul sentirsi importanti, apprezzati e soprattutto accettati, perché tutti hanno il diritto di “avere il loro posto nel mondo”.

Visita il sito internet: https://www.crevispiccailtuovolo.it/

Per contattare CreVI: info@crevispiccailtuovolo.it