Senza categoria

Anteprima: “La natura di un crimine” e “Triangoli imperfetti” edizioni paginauno

Escono per la collana Il Bosco di Latte dell’editore Paginauno due piccoli imperdibili romanzi classici dei tre grandissimi autori di inizio Novecento  


Due nuove uscite per Il Bosco di Latte, collana di libri tascabili dell’editore Paginauno: dedicata a racconti e romanzi brevi di scrittori indimenticabili di ogni parte del mond. Ecco due opere di tre grandissimi autori: Joseph Conrad e Ford Madox Ford, resi celebri rispettivamente da Cuore di tenebra e da Il buon soldato, e Edith Wharton, autrice di L’età dell’innocenza, da cui è stato tratto l’omonimo film di Martin Scorsese.
I due libri escono in coppia, come tutte le pubblicazioni de Il Bosco di Latte: è un romanzo breve scritto a quattro mani La natura di un crimine di Joseph Conrad e Ford Madox Ford, mentre Triangoli imperfetti raccoglie tre racconti di Edith Wharton.

                                     

Scopriamone di più…

TRAMA


“La natura di un crimine”, del 1909, è la terza ed ultima esperienza a quattro mani di Conrad e Ford: racconta una vicenda ironica e insieme malinconica, capace di indagare in profondità la natura ambigua dei sentimenti umani. Protagonista è un avventuriero londinese fin de siècle, prestato al crimine dalle contraddizioni di un mondo in estinzione, che scrive lettere ad una donna del suo entourage, sposata ma temporaneamente trasferitasi da sola a Roma. La traduzione è di Giovanna Baer.

“Triangoli imperfetti” riunisce tre racconti di Wharton scritti tra il 1932 e il 1933: Allegria in casa, Atrofia e Il giorno del funerale, in cui la scrittrice americana rivela la sua grande maestria nell’analizzare i moti dell’animo femminile e nel mettere in luce, con sottile e spietata ironia, l’ipocrisia in cui questi sono spesso imbrigliati. Nella traduzione di Elena Racca Bruno, le tre storie sono accomunate dalla presenza di un “quarto elemento”: un personaggio o un evento straordinario capaci di scompaginare e mandare all’aria l’esistenza più o meno tranquilla di triangoli amorosi, che finiscono per provocare rimorsi e crisi di coscienza ai loro protagonisti.

AUTORI


Joseph Conrad (1857 – 1924), è uno dei più importanti scrittori moderni in lingua inglese. Autore di Cuore di tenebra, Lord Jim, La linea d’ombra e di molti altri romanzi consacrati a classici della letteratura.
Ford Madox Ford (1873 – 1939), scrittore fecondo e versatile sia in prosa che in poesia, è ricordato soprattutto per il romanzo Il buon soldato e per Fine della partita, una saga in 4 parti ripresa nel 2012 da una serie televisiva di successo trasmessa dalla BBC.
Edith Wharton (1862-1937), amica di Henry James, ha dovuto attendere assai più dell’autore di Ritratto di signora il riconoscimento che la sua opera merita. Con la riduzione cinematografica di Martin Scorsese de L’età dell’innocenza il suo nome si è finalmente imposto. Da ricordare anche La casa della gioia e Etham Frome: come buona parte della sua produzione, dedicati alla spietata analisi delle convenzioni sociali della società nordamericana del tempo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: