Anteprima,  Libri,  Studi culturali e sociali

Anteprima: “La cosa nera” di Antonio De Bonis, Paesi Edizioni

La cosa nera Book Cover La cosa nera
Antonio De Bonis
Studi Culturali e Sociali
Paesi Edizioni
8 aprile 2021
Cartaceo
112

 

Ne ‘La cosa nera’ Antonio De Bonis analizza una delle più pericolose organizzazioni criminali al mondo, che tiene in pugno, tra codici e stregonerie, il traffico di droga, la tratta di esseri umani e il business della prostituzione, tra Africa Sub-sahariana ed Europa.

Un libro-inchiesta su un fenomeno criminale in costante espansione, che tiene in pugno il traffico di droga, la tratta di esseri umani e il business della prostituzione tra l’Africa Sub-sahariana e l’Europa, minacciando l’ordine pubblico anche in Italia. Nel libro, gli affari illeciti gestiti da organizzazioni transnazionali come gli Eye e i Black Axe, le cui strutture e riti iniziatici ricalcano i modus operandi delle mafie nostrane. L’opera è impreziosita dalla testimonianza di Blessing Okoedion, vittima della tratta che ha avuto il coraggio di denunciare i suoi aguzzini.

L’AUTORE

Antonio De Bonis Palermitano, classe 1963, si è formato nella sezione speciale anticrimine per la lotta al terrorismo del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. Per trent’anni, sin dalla sua fondazione, è stato al servizio del Ros (Raggruppamento operativo speciale) dei Carabinieri, occupandosi di contrasto alla criminalità organizzata di tipo mafioso nazionale e internazionale. Oggi è consulente per attività investigative private e presidente dell’associazione Geocrime Academy per lo studio dei fenomeni criminali.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: