Anteprima,  Fantasy,  Libri

Anteprima: LA BAMBINA CHE SOMIGLIAVA ALLE COSE SCOMPARSE di Sergio Claudio Perroni, Editore La nave di Teseo

LA BAMBINA CHE SOMIGLIAVA ALLE COSE SCOMPARSE Book Cover LA BAMBINA CHE SOMIGLIAVA ALLE COSE SCOMPARSE
Sergio Claudio Perroni
fiaba
La nave di Teseo
gennaio 2019
e-book e cartaceo

Una fiaba non convenzionale che commuove e diverte adulti e bambini”

Illustrazioni di Leila Marzocchi.

Pulce ha 7 anni e un giorno, stanca di ascoltare la sua mamma dirle sempre la stessa cosa – “Perché non assomigli un po’ di più a tua sorella che è così brava?” – e stanca di sentire suo padre lamentarsi sempre – “Perché non assomigli a tuo fratello che è così calmo?” – scappa di casa. Ma, piccola com’è, non si rende conto della portata del suo gesto: vuole solo stare tranquilla per un po’. Così, Pulce incontra tanti personaggi diversi, ma tutti accomunati dalla stessa disperazione: hanno perso qualcosa o qualcuno a cui tenevano molto. E ogni volta, durante il suo cammino, quando ascolta uno o l’altro raccontare le proprie disavventure, Pulce inizia ad assomigliare a quello che è stato perso. Senza saperlo, Pulce cura trasformandosi, con la leggerezza e la spensieratezza di una bambina, il cuore di chi incontra: poi, quando la ferita sembra rimarginata, riprende la sua forma e continua il suo cammino.

 

Sergio Claudio Perroni

Sergio Claudio Perroni traduce, scrive, cura libri. Ha pubblicato Non muore nessuno (2007, nuova edizione La
nave di Teseo in uscita nel 2018), Raccapriccio. Mostri e scelleratezze della stampa italiana (2007), Leonilde.
Storia eccezionale di una donna normale (2010), Nel ventre (2013), Renuntio vobis (2015), Il principio della carezza (2016), Entro a volte nel tuo sonno (2018).

 

 

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: