Anteprima,  Libri,  Thriller

Anteprima: LA BALIA di Nova Lee Maier, Leggereditore

LA BALIA Book Cover LA BALIA
Nova Lee Maier
Thriller
Leggereditore
20 marzo 2019
ebook e cartaceo
272

Un libro che si legge tutto d’un fiato, pieno di abilissimi colpi di scena: il nuovo thriller di Nova Lee Maier “La balia” per Leggereditore

 

Costretta a letto in seguito al difficile parto della sua prima figlia, Didi accoglie con gioia l’assistenza di Hennequin, l’infermiera di maternità che aiuta la famiglia nei dieci giorni successivi alla nascita. La convalescenza lunga e dolorosa rende Didi sempre più dipendente dalle attenzioni della donna. Ma le intenzioni di quest’ultima non sono quelle che sembrano: Hennequin nasconde un terribile segreto che affonda le radici in un lontano passato, e adesso è decisa a chiudere il cerchio. Una persona, però, sembra intuire il suo mistero: è Miriam, sua cognata e giovane poliziotta di Rotterdam che, con l’aiuto di un detective americano, porta alla luce dettagli inimmaginabili sul suo conto. Miriam sospetta che la donna sia in realtà una pericolosa psicopatica e comincia a pedinarla. Quando scopre che lavora a casa di Didi, capisce che Hennequin sta nascondendo un piano diabolico… Riuscirà la tenace e instancabile poliziotta a comprendere e ostacolare le inquietanti intenzioni di Hannequin?

Nova Lee Maier è lo pseudonimo di Esther Verhoef  scrittrice  di maggior successo nei Paesi Bassi. I suoi libri hanno venduto più di 2 milioni di copie. Ha conquistato le liste dei bestseller  nel 2006 con il suo thriller Rendezvous, seguito da Close-Up (2007) e Everything to Lose (2008). I suoi thriller sono stati nominati più volte per il premio NS Book of the Year (NS Publieksprijs), che ha vinto nel 2011 con Déjà Vu. Inoltre, sia Rendezvous che Close-Up sono stati premiati con Silver Fingerprint. I diritti di traduzione sono stati venduti a Regno Unito, Russia, Danimarca, Stati Uniti, Francia, Germania e Spagna.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: