Anteprima,  Libri,  Libri per ragazzi e bambini

Anteprima: In uscita l’8 ottobre “Con te non ho paura” di Sara Rattaro, De Agostini

Con te non ho paura Book Cover Con te non ho paura
Sara Rattaro
Libri per ragazzi dai 6/8 anni in su
De Agostini
8 ottobre 2019
Cartaceo
128

“Ricky ha nove anni e non vede l’ora di osservare da vicino il lavoro di sua madre Anna, famosa veterinaria e studiosa di elefanti apprezzata in tutto il mondo.”

Ricky ha nove anni e non vede l’ora di osservare da vicino il lavoro di sua madre Anna, famosa veterinaria e studiosa di elefanti apprezzata in tutto il mondo. Non vede l’ora di scoprire l’Africa e i suoi colori, i profumi, gli animali. Soprattutto, non vede l’ora di dimostrare il suo coraggio: lui non è il fifone che i compagni di classe credono. Ecco perché quando Badù, l’elefantessa che Anna sta studiando, si trova in difficoltà, Ricky non esita ad allontanarsi dal villaggio per poterla aiutare. Ma chi aiuterà Ricky quando il ragazzino capirà che nella savana non ci sono solo colori, profumi e animali meravigliosi, ma anche belve feroci? Età di lettura: da 6-8 anni.

 

 

Sara Rattaro  si laurea in biologia nel 1999 e successivamente in scienze della comunicazione nel 2009. Il suo primo romanzo intitolato Sulla sedia sbagliata viene pubblicato nel 2010 da Morellini editore. Nel 2012 Un uso qualunque di te viene pubblicato da Giunti editore e in poche settimane scala le classifiche dei libri più venduti. Il romanzo Non volare via ha vinto il Premio città di Rieti 2014. Niente è come te ha vinto il Premio Bancarella 2015. Nel 2015 è stata nominata ambasciatrice EXPO. Nel dicembre 2015 il suo primo romanzo, Sulla sedia sbagliata, ha vinto il premio speciale Fortunato Seminara al Rhegium Julii. A marzo 2016 viene pubblicato Splendi più che puoi, un romanzo sulla violenza di genere basato su una storia vera, con cui, nel luglio di quell’anno, si aggiudica il Premio Rapallo per la donna scrittrice.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: