Anteprima,  Libri,  Romanzo

Anteprima: In uscita l’11 marzo “Isla bonita” di Nicola Muscas, 66thand2nd

Isla bonita Book Cover Isla bonita
Nicola Muscas
Romanzo
66thand2nd
11 marzo 2021
Cartaceo
334

 

Amori, bugie e colpi di tacco

Si chiama Santiago Ramiro Rodríguez, ma tutti lo conoscono come el Gordo. È un calciatore uruguaiano sul viale del tramonto che vive felicemente immerso nei suoi eccessi: l’alcol, le donne, il gioco d’azzardo. Ha guadagnato milioni col suo genio, e con la sua sregolatezza li ha sperperati tutti. Era una stella, ora campa alle spalle della suocera e di una giovane moglie. E, come se non bastasse, un biscazziere psicopatico che si fa chiamare el Carnicero (il macellaio) lo sta cercando per fargli pagare in natura i suoi debiti di gioco.
Ma al Gordo il destino concede un’ultima possibilità: un ingaggio insperato, lì dove tutto è cominciato quando a vent’anni aveva esordito tra i professionisti. A Cagliari, sfavillante capitale della Sardegna, la sua Isla bonita. In un crescendo picaresco di avventure e disavventure seguiamo un’incredibile stagione di sport, passioni e intrighi. Con la sua vita dissipata e la sua ansia di riscatto il Gordo costringe tutti ad affrontare la sfida del cambiamento. Attorno a lui, questo romanzo che è anche una commedia corale, ruotano Firicano, un mefistofelico direttore sportivo; Morelli, un medico con un talento speciale per rimettere in sesto i campioni e gli amori complicati; Aresu, un addetto stampa romantico e ingenuo; Laura, una giovane giornalista.
In questo romanzo d’esordio, Nicola Muscas racconta splendori e miserie del gioco del calcio. Tra colpi di tacco e vendette spietate, tra rimpianti, rum e nostalgia.

L’AUTORE

Nicola Muscas è nato a Cagliari nel 1983. Giornalista, si occupa della comunicazione di un certo numero di festival di cultura e spettacolo.
Ha lavorato per la radio, i giornali e le testate di informazione online. Scrive di calcio e cultura per «Rivista Undici». Ex centrocampista di nessun talento, condivide il compleanno con Maradona e Dostoevskij. Isla bonita è il suo primo romanzo.

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: