Anteprima,  Libri,  Romanzo

Anteprima: In uscita l’11 marzo “Huck Finn nel West” di Robert Coover, NN Editore

Huck Finn nel West Book Cover Huck Finn nel West
Robert Coover
Romanzo
NN Editore
11 marzo 2021
Cartaceo+Kindle
364

 

Dopo la raccolta di racconti La babysitter e altre storie, il libro di uno dei padri del postmoderno americano per chi ha amato gli indimenticabili protagonisti di Mark Twain

Huckleberry Finn è diventato grande; ha abbandonato da tempo la vita civile vissuta da ragazzo e insieme a Tom Sawyer si è avventurato nel Far West, dove le regole non esistono. Insieme, cavalcano sulle rotte del Pony Express, mentre attorno a loro divampa la Guerra di secessione. Ma ben presto Tom capisce di non voler fuggire dalla civiltà: sposa la sua antica fidanzata Becky Thatcher e torna a Est per inseguire potere e successo. Huck rimane solo: doma cavalli selvaggi, guida carovane di fanatici religiosi, diventa amico dell’indiano Eeteh che gli racconta le storie dei Grandi Spiriti. Sotto i suoi occhi, l’America moderna nasce e si impone con la violenza e con l’inganno, pagando il progresso con il sangue dei nativi e dei neri, non più schiavi ma non ancora liberi. Robert Coover si confronta con una figura chiave della letteratura mondiale: Huck è disincantato ma ancora innocente, affronta la vita senza pregiudizi e senza filtri. Al contrario di Tom, che conosce il potere e ne ha imparato ogni astuzia, vede la verità oltre le parole e porta alla luce le profonde contraddizioni del sogno americano. Denso di poesia, esilarante e a tratti crudele, “Huck Finn nel West” è un romanzo d’avventura e insieme la storia stessa dell’America contemporanea; e parla a quella parte di noi che si nutre di miti, che li inventa continuamente, e attraverso la narrazione riscopre e plasma la propria vita.

Robert Coover (1932) è autore di romanzi e raccolte di racconti, ed è considerato uno dei padri della letteratura americana. Ha insegnato per più di trent’anni alla Brown University, dove ha fondato l’International Writers Project, un programma rivolto a scrittori internazionali perseguitati per le loro idee e i loro scritti.
Con il suo primo romanzo, The Origin of the Brunists, ha ricevuto il William Faulkner Foundation First Novel Award, e con The Public Burning è stato finalista al National Book Award. Nel 2019 NNE ha pubblicato anche la selezione dei suoi più celebri racconti, La babysitter e altre storie, affidando a trenta diversi traduttori il compito di portare in Italia le sue magnifiche invenzioni linguistiche e letterarie.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: