Anteprima,  Libri,  Saggio

Anteprima: In uscita l’11 luglio L’ALIMENTAZIONE EMOTIVA di D.Safer, S.Adler, P. Masson, Raffaello Cortina Editore

L'ALIMENTAZIONE EMOTIVA Book Cover L'ALIMENTAZIONE EMOTIVA
Debra L. Safer, Sarah Adler, Philip C. Masson
saggio
Raffaello Cortina Editore
11 luglio 2019
cartaceo

LA SOLUZIONE DBT PER ROMPERE IL CERCHIO DELLE ABBUFFATE

L’ALIMENTAZIONE EMOTIVA – DEBRA L. SAFER, SARAH ADLER, PHILIP C. MASSON

Mangiare può essere fonte di grande piacere – o profonda sofferenza. Se siete interessati a questo libro è probabile che stiate cercando gli strumenti per trasformare il vostro rapporto con il cibo. Concepita secondo la Dialectical Behavior Therapy (DBT), questa guida motivazionale offre un valido percorso di cambiamento. Debra Safer, Sarah Adler e Philip Masson hanno tradotto il loro collaudato trattamento in una risorsa di autoaiuto per tutti coloro che lottano contro il binge eating e gli altri tipi di “alimentazione da stress”.
Esempi chiari e racconti di storie vissute aiutano a costruire ogni abilità DBT. Strumenti pratici creati accuratamente fanno in modo che si possa registrare i progressi e adeguare il programma alle proprie necessità. Alla fine, è possibile intravedere la libertà da un modo di alimentarsi incontrollato e dunque un futuro più felice.

Debra L. Safer insegna Psichiatria presso la Stanford University School of Medicine ed è condirettore della Stanford Adult Eating and Weight Disorders Clinic. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Binge eating e bulimia (con C.F. Telch e E.Y. Chen, 2011) e L’alimentazione emotiva (con S. Adler e P.C. Masson, 2019).

 

 

Sarah Adler insegna Psichiatria presso la Stanford University School of Medicine ed esercita privatamente l’attività di psicologa clinica.

 

 

 

Philip C. Masson lavora presso la Adjunct Clinical Psychology Faculty alla Western University e come psicologo presso il London Health Sciences Centre in Ontario (Canada).

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: