Anteprima,  Libri,  Thriller

Anteprima: In uscita il 7 settembre “Il primo cadavere” di Angela Marsons, Newton Compton

Il primo cadavere Book Cover Il primo cadavere
Angela Marsons
Thriller
Newton Compton
7 settembre 2020
Cartaceo+Kindle
384

 

Dall’autrice del bestseller Urla nel silenzio

All’alba di un buio e freddo giorno d’inverno, la detective Kim Stone scende dalla moto e fa il suo ingresso nella sta­zione di polizia di Halesowen, pronta a incontrare per la prima volta la squadra che le hanno assegnato. Poco dopo viene ritrovato il cada­vere di un giovane mutilato e deca­pitato, e Kim e i suoi si precipitano sul posto. È l’inizio della loro prima indagine. Stacey Wood, entrata a far parte del gruppo come esperta informatica, scopre un’inquietante somiglianza con un omicidio recente e si con­vince che tra le due morti ci sia un legame. La chiave di tutto potreb­be essere una residenza per donne abusate. Mentre l’assassino minac­cia di mietere altre vittime, i quattro colleghi dovranno imparare al più presto a collaborare. Se la giovane Stacey già si distingue per l’efficien­za e il sergente Bryant per la sua affidabilità, l’ambizione di Dawson rischia di mandare all’aria il delicato equilibrio del nuovo team investiga­tivo. Non sarà facile per Kim, nel suo nuovo ruolo di capo, tenere unita la squadra che è chiamata a risolvere il suo primo difficile caso.

Angela Marsons ha esordito nel thriller con Urla nel silenzio, che ormai ha raggiunto l’in­credibile traguardo di oltre 1 milione di copie vendute. La serie di libri che vede protagonista la detective Kim Stone ha ormai superato i 4 milioni di copie ed è tradotta in 28 lingue. Gli altri titoli: Il gioco del male, La ragaz­za scomparsa, Una morte perfetta, Linea di sangue, Il primo cadavere. Con Le verità sepol­te Marsons si è aggiudicata il Premio Bancarella 2020. La scrittrice vive nella Black Country, in Inghilterra, la stessa regione in cui sono ambien­tate le sue storie.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: