L'anticonformista Book Cover L'anticonformista
Fiaschetto
Amal Bouchareb
noir
Buendia Books
7 gennaio 2020
cartaceo
36

 

Un testo che combina realtà e fiaba, cronaca e letteratura, un romanzo di Alberto Moravia e un racconto di Jean-Paul Sartre

Amal Bouchareb torna in libreria con un nuovo inedito racconto, ideato, progettato e pensato direttamente in lingua italiana. La giovane stella della letteratura algerina si conferma una sperimentatrice della lingua, delle forme e dei generi letterari, regalandoci una narrazione che si presta a molteplici livelli di lettura, un intertesto che concilia strutture e tradizioni apparentemente distanti, un insieme di parole e immagini che celebra la bellezza e la ricchezza della differenza, l’intersezione, la complementarietà e l’unione.

Lucia ha un’ossessione per la cronaca nera e i massacri, la sua amica Marcella, reporter di guerra part-time, lavora per un’organizzazione che ha l’obiettivo di salvare i migranti. Salvarli tutti. Chi delle due è una vera anticonformista e chi una seguace (che banalità!) del business?

Una satira attuale e vivida, un esperimento letterario di incontri impossibili… o forse no?

Amal Bouchareb è un’autrice, traduttrice e giornalista algerina nata nel 1984 a Damasco (Siria). Laureata in traduzione, ha conseguito un master e insegnato nel dipartimento di inglese della Scuola Normale Superiore di Algeri tra il 2008 e il 2014. È stata caporedattrice della rivista letteraria Aklam. I suoi racconti e i suoi romanzi, pubblicati da Éditions Chihab e Éditions ANEP (Ministero della Comunicazione), hanno ottenuto importanti premi e riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. Ha tradotto in arabo molti autori italiani, sia classici sia moderni e contemporanei, come Niccolò Machiavelli, Pier Paolo Pasolini e Andrea Monticone. Per Buendia Books ha già pubblicato L’odore, racconto vincitore del Festival International de la Littérature et livre de jeunesse (FELIV) 2008 ad Algeri e riscritto in italiano da lei stessa. Abita in provincia di Torino dal 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: