Anteprima,  Fantasy,  Narrativa

ANTEPRIMA!!! In uscita il 31 ottobre, “La casa della foresta” di Marion Zimmer Bradley, HarperCollins

La casa della foresta Book Cover La casa della foresta
Il ciclo di Avalon II
Marion Zimmer Bradley
fantasy, storico, avventura
HarperCollins
31 ottobre 2019
cartaceo, kindle
620

Il suo nome è Eilan, figlia di una famiglia druidica e dotata della Vista. Il suo fato, da sempre, è quello di diventare sacerdotessa della Dea, custode della Casa della Foresta e dell’Isola Sacra, il futuro regno di Avalon

Ma Eilan, durante le celebrazioni di Beltane, ha scelto una strada diversa. La strada della ribellione e dell’amore. Si è infatti innamorata di Gaio, un soldato di sangue misto che è arrivato in Britannia con le truppe romane per soggiogare l’antica terra dei Druidi.

Ma quando la Somma Sacerdotessa muore, Eilan è designata come sua erede. Dovrà diventare Signora della Casa della Foresta o seguire il suo cuore? Solo il potere della Dea potrà aiutarla a districarsi nel crudele destino che il Fato sembra aver disegnato per lei…

Il secondo volume del Ciclo di Avalon, ambientato ai tempi dell’invasione romana in Britannia nel I secolo d.C., narra eventi avvenuti circa quattrocento anni prima rispetto ai fatti di Le nebbie di Avalon. Dopo Le nebbie di Avalon, anche La Casa della Foresta, precedentemente intitolato Le querce di Albion, è ripubblicato per la prima volta in versione integrale nella nuova traduzione di Flavio Santi, che restituisce all’opera il suo splendore originario e conserva il titolo voluto dall’autrice.

 

Marion Zimmer Bradley, nata nel 1930 ad Albany, New Jersey, ha esordito come autrice nel 1961 e nel corso della sua lunga carriera ha scritto oltre sessanta romanzi e numerose raccolte di racconti tradotti in venti lingue. Pubblicato nel 1983 e considerato il suo capolavoro, Le nebbie di Avalon ha raggiunto in tutto il mondo i vertici delle classifiche e nel 1984 ha vinto il Locus Award come miglior romanzo fantasy. L’autrice si è spenta nel 1999.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: