Anteprima,  Libri,  Narrativa

Anteprima: In uscita il 30 luglio “Grace” di Paul Lynch, 66thand2nd

Grace Book Cover Grace
Paul Lynch
Narrativa
66thand2nd
30 luglio 2020
Cartaceo
448

 

Un’epica e intima avventura nel cuore di uno dei periodi più bui della storia irlandese

All’alba di una mattina d’ottobre, a Blackmountain, nell’Irlanda dell’Ottocento, una donna strappa dal letto la figlia Grace, la trascina all’aperto e le taglia i capelli con un coltello. Poi la veste con abiti maschili e la caccia di casa, mentre la fame già insidia i villaggi e le terre circostanti. Accompagnata dalla voce impertinente e imprevedibile del fratellino Colly, questa ragazza quattordicenne intraprende un’odissea che cambierà per sempre la sua vita: un viaggio rocambolesco attraverso un paesaggio cupo e disperato, tra incubi diurni e scorci di travolgente splendore. Per sopravvivere in un paese devastato dalla Grande Carestia, che spinge in strada milioni di persone alla ricerca di cibo, Grace sarà costretta a farsi ragazzo, poi bandito, razziando i ricchi come «la regina dei pirati» insieme a una curiosa coppia di compari. Dovrà salvarsi dalla febbre e dalle grinfie di un santone ciarlatano per diventare, infine, una donna. Meditazione sull’amore e sul destino, romanzo picaresco e insieme coming-of-age novel, a metà tra “Furore” di Steinbeck e “La strada” di McCarthy, “Grace” è un’epica e intima avventura nel cuore di uno dei periodi più bui della storia irlandese, sostenuta da un ritmo incalzante, dal nitore stilistico e dal talento immaginifico di Paul Lynch.

Paul Lynch nato a Limerick nel 1977 e cresciuto nella contea di Donegal, Paul Lynch vive a Dublino ed è considerato tra i migliori scrittori irlandesi della sua generazione. Giornalista e critico cinematografico, collabora con il «Sunday Times» e l’«Irish Times». Dopo Cielo rosso al mattino (66thand2nd, 2017), accolto dalla stampa come un caso letterario, Neve nera è il suo secondo romanzo, con cui si è aggiudicato il prix Libr’à Nous. Nel 2019, 66thand2nd pubblicherà Grace, il terzo volume della «trilogia irlandese», vincitore nel 2017 del Kerry Gropu Irish Novel of the Year Award.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: