Anteprima,  Libri,  Narrativa

Anteprima: In uscita il 3 settembre “La mia migliore peggiore amica” di Andrew Clements, Rizzoli Editore

La mia migliore peggiore amica Book Cover La mia migliore peggiore amica
Andrew Clements
Narrativa
Rizzoli Editore
3 settembre 2019
Cartaceo+Kindle
208

“Di tutte le persone al mondo, credo che il nonno sia quella che mi capisce meglio”

Grace ed Ellie sono grandi amiche fin dalla seconda elementare. Ellie è estroversa, abituata a essere protagonista della scena, mentre Grace è ben contenta di farle da spalla. Ma cosa succede se un giorno cambia tutto? Quando per caso scatena una nuova mania, Grace balza di colpo al centro dell’attenzione. Il pretesto è la moda di collezionare bottoni che conquista prima i suoi compagni, poi le altre classi e infine tutta la scuola. Dovunque e in ogni momento gli studenti cominciano a raccogliere, scambiare e perfino litigarsi… bottoni! Una mania che può mettere Grace in guai grossi e perfino segnare la fine della sua amicizia con Ellie. Perché Ellie non è abituata a farsi mettere in ombra da nessuno. E allora c’è solo una cosa che Grace può fare: trovare un sistema per mettere fine a tutto questo… Fermare una moda è difficile. Ma non quanto fermare un’amicizia.

L’AUTORE

Andrew Clements è l’autore di Drilla, romanzo che ha venduto oltre sei milioni di copie, ha vinto diciannove premi ed è stato tradotto in tutto il mondo. Nato a Camden, nel New Jersey, nel 1949, Clements ha iniziato a scrivere mentre insegnava in una scuola pubblica di Chicago. Ha visto molte mode andare e venire, dallo yo-yo al fidget spinner. Definito “maestro delle storie di scuola”, Clements è autore di oltre ottanta libri di successo per ragazzi. Vive nel Maine con sua moglie, Becky. Con Rizzoli ha pubblicato Drilla, Una storia di scuola, La pagella, Il gioco del silenzio e Il club dei perdenti.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: