Anteprima,  Giallo,  Thriller

ANTEPRIMA!!! In uscita il 27 febbraio, “La psicologa impicciona. Agatha Raisin” di M.C. Beaton, Astoria

Agatha Raisin. La psicologa impicciona Book Cover Agatha Raisin. La psicologa impicciona
Series
M.C. Beaton
giallo, thriller
Astoria
27 febbraio 2020
Cartaceo
272

 

L’ultimo caso risolto da Agatha ha lasciato in lei pesanti dubbi

Una delle principali sospettate, Gwen Simple, ne è uscita pulita, ma la nostra detective crede nasconda qualcosa e che possa persino arrivare a uccidere. Intanto, per riprendersi dalle shoccanti vicende che l’hanno coinvolta, Gwen inizia a frequentare una nuova abitante del villaggio, Jill Davent, psicoterapeuta. Jill fa gli occhi dolci a James Lacey e sembra conoscere tutto del passato di Agatha, spettegolando in paese sulle umili origini così poco rimpiante dalla detective. A mano a mano che l’amicizia tra Jill e James si rafforza, Agatha decide di scavare a sua volta nel passato della psicologa.

Quando questa viene trovata morta strangolata, la nostra investigatrice finisce sull’elenco dei sospettati.

Nota principalmente con lo pseudonimo di M.C. Beaton, Marion Chesney Gibbons è nata in Scozia nel 1936. Ha scritto più di 100 romanzi storici, pubblicati sotto numerosi pseudonimi. M. C. Beaton è quello usato per le serie mistery. Ha lavorato come libraia e come giornalista, di moda prima, di cronaca nera poi. Dopo alcuni anni negli USA è tornata in Inghilterra dove si è dedicata alla stesura di romanzi polizieschi, dando vita prima a una serie con Hamish Macbeth e, a partire dal 1992, a quella che vede protagonista Agatha Raisin.
È morta il 30 dicembre 2019 all’età di 83 anni, dopo una breve malattia.
“Il successo le è arrivato più tardi nella vita, ma ha recuperato il tempo perduto – dal 2011 è stata l’autrice britannica per adulti più presa in prestito nelle biblioteche britanniche e i suoi titoli firmati M C Beaton hanno venduto oltre 21 milioni di copie in tutto il mondo”, ha detto il suo editore Krystyna Green, che ha commentato: “Mi mancherà terribilmente, perché dopo 23 anni sono passata dall’essere in soggezione nei suoi confronti a pensare che fosse assolutamente meravigliosa – e molto gentile sotto il suo aspetto piuttosto feroce. Era schietta e senza compromessi e non aveva mai paura di esprimere un’opinione, per quanto fuori moda. Era divertente, saggia, e veramente una persona ispiratrice, assolutamente unica.”
In Italia i suoi libri sono stati pubblicati principalmente dagli editori Astoria e TEA.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: