Anteprima,  Libri

Anteprima: In uscita il 26 settembre “Siamo fottuti” di Mark Manson, Newton Compton

Siamo fottuti Book Cover Siamo fottuti
Mark Manson
Manuale
Newton Compton
26 settembre 2019
Cartaceo+Kindle
320

“Dopo il grande successo di La sottile arte di fare quello che c***o ti pare, il bestseller da oltre 6 milioni di copie vendute e pubblicato in 45 paesi, il nuovo dissacrante e attesissimo libro di Mark Manson”

Viviamo in uno strano periodo storico. Da un certo punto di vista il migliore dalla nascita del genere umano: siamo più liberi, più sani e più ricchi di chiunque ci abbia preceduto. Nonostante questo, tutto sembra stia andando in malora: il cambiamento climatico sta cambiando gli equilibri della vita sul pianeta, la politica economica dei diversi Stati sta miseramente naufragando, e la nostra unica reazione è quella di passare il tempo a insultarci sui social. Da quando abbiamo accesso a livelli di tecnologia, istruzione e comunicazione così elevati che i nostri antenati non si sarebbero neppure sognati, lo standard della felicità umana si è abbassato notevolmente. Siamo stressati, ansiosi, depressi. In questa analisi divertente, lucida e dissacrante Mark Manson disseziona i grandi temi del nostro tempo – dalla religione alla politica, dal denaro all’uso delle nuove tecnologie – e ci sfida a connetterci con il mondo che ci circonda in un modo del tutto inedito. In un felice mix di erudizione e umorismo, questo libro è destinato a cambiare per sempre la nostra prospettiva.

Mark Manson è un blogger americano di successo, oltre che scrittore e imprenditore. Il suo sito markmanson.net è seguitissimo e il suo libro La sottile arte di fare quello che c***o ti pare è diventato un successo mondiale, raggiungendo le 6 milioni di copie vendute in oltre 45 Paesi.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: