L'uomo e l'ecosistema: dal centro urbano alla sfida del Rewilding Book Cover L'uomo e l'ecosistema: dal centro urbano alla sfida del Rewilding
Miriam Falco, Eleonora Vecchi, Gianluca Herold
Saggio
Graphe.it Edizioni
26 settembre 2019
Cartaceo
88

“L’obiettivo del rewilding non è quello di ripristinare un dipinto che deve essere curato, ma di ripristinare un sistema che può venire a prendersi cura di se stesso.”

I saggi raccolti in questo volume intendono proporre delle riflessioni intorno al cruciale e delicato rapporto che intratteniamo con il mondo naturale. Quando si discute di “crisi ecologica” non ci si riferisce solo a fenomeni immediatamente noti come l’antropizzazione, la desertificazione e la deforestazione, ma anche a problemi solo apparentemente di minore gravità – ad esempio l’introduzione in un determinato ambiente di specie alloctone animali o vegetali. Il recupero di una relazione sana con il mondo naturale, possibile solo mediante approcci che superino l’antropocentrismo, appare oggi urgente e necessaria. Sulla scia di quest’emergenza, il saggio di Eleonora Vecchi discute la pratica ecologica di conservazione degli ecosistemi nota come rewilding. Miriam Falco, invece, analizza le implicazioni e gli effetti benefici dell’esposizione al verde nei centri urbani, da cui consegue l’importanza di una maggiore integrazione degli elementi naturali nei contesti antropici. Il volume ospita anche un’intervista al filosofo Mario De Caro, curata da Gianluca Herold, dedicata al tema dell’altruismo. Postfazione di Matteo Andreozzi.

Miriam Falco si è laureata in Relazioni Internazionali e Diplomatiche presso l’Università Orientale di Napoli. Attualmente prosegue la sua formazione in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Milano, lavorando a una tesi che coniuga la lettura con le neuroscienze. Da sempre attiva nell’ambito delle ONG e delle associazioni no-profit, in questo momento dirige le sezioni Attualità e Società del giornale culturale Lo Sbuffo.

Eleonora Vecchi è laureata in filosofia presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul rewilding. Da diversi anni è attivista per l’ambiente e rewilder. Attualmente è impegnata nella divulgazione a livello internazionale con il progetto WildMatters.

Gianluca Herold si è laureato in Scienze Motorie, Sport e Salute presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sulla cultura del doping nella società contemporanea. Attualmente studia filosofia nella stessa Università, lavorando a una tesi sull’evoluzione dell’altruismo. Si occupa, tra le altre cose, dell’area disciplinare denominata Human-Animal Studies, con particolare attenzione ai rapporti che intercorrono tra etica e scienza.

2 Risposte

  1. Federica ha detto:

    Intendi sul sito? Gli autori possono concedere un intervista se lo desiderano 😉 Nella sezione interviste trovi molti autori 🙂

  2. Anonimo ha detto:

    A quando una presentazione del libro con gli autori?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: