Senza categoria

ANTEPRIMA!!! In uscita il 23 Novembre “Una famiglia pericolosa” di Caroline Moorehead!!!

La storia vera della famiglia Rosselli e della sua opposizione al fascismo di Mussolini 

undefinedTitolo: Una famiglia pericolosa
Autore: Caroline Moorhehead
Editore: Newton Compton editore
Genere: Storico
Formato: ebook
Prezzo: € 5,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: € 10,00
Pagine: 384
Data di uscita: 23 Novembre 2017
Link d’acquisto:






SCOPRIAMO LA TRAMA…



Trama:

La famiglia Rosselli faceva parte dell’aristocrazia intellettuale fiorentina degli inizi del Novecento. Sin dall’avvento del fascismo, Amelia, la matriarca a capo della famiglia, e i suoi due figli Carlo e Nello, si opposero al regime, prendendo posizione anche pubblicamente contro Benito Mussolini. Quando si instaurò il nuovo Stato di Polizia, i Rosselli trasformarono il loro dissenso in una resistenza attiva: i due fratelli furono brutalmente assassinati. Amelia raggiunse New York con le nuore e i bambini, grazie all’intervento di Eleanor Roosevelt in persona. La storia della famiglia Rosselli è l’affresco indelebile di un’Italia sotto il giogo del fascismo e della strenua volontà di resistenza che la dittatura non riuscì a soffocare. Un racconto lucido sul desiderio di libertà, sul colpevole silenzio di alcuni e sull’eroismo di coloro che persero la vita combattendo il regime.

Autore


Caroline Moorehead


Nata a Londra, è giornalista, autrice e attivista per i diritti umani. Ha firmato numerose opere, tra cui la biografia di Bertrand Russell e una storia della Croce Rossa, e ha collaborato con le più famose testate internazionali, tra cui «The Independent», lo «Spectator», il «Times» e la BBC. La Newton Compton ha pubblicato Un treno per AuschwitzLa piccola città dei sopravvissuti e Una famiglia pericolosa.


Altri libri dell’autore

   

Leggo per diletto qualsiasi genere; è sempre stata una mia grande passione. Di una lettura mi colpisce sia una bella trama che una scrittura ricercata. Un romanzo rosa, un romanzo storico, della narrativa contemporanea non importa basta che non sia... fantasy! Il mio primo libro è... Eterno

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: