Anteprima,  Spiritualità - Religione

ANTEPRIMA: In uscita il 23 gennaio, “Hanasaki. l’arte giapponese di vivere a lungo e felici” di Marcos Cartagena de Furundarena, Newton Compton

Hanasaki. L'arte giapponese di vivere a lungo e felici Book Cover Hanasaki. L'arte giapponese di vivere a lungo e felici
Grandi Manuali Newton
Marcos Cartagena
filosofie orientali
Newton Compton
23 gennaio 2020
cartaceo, ebook
256

 

Dal Giappone, i nove principi da seguire per riuscire a vivere sereni e più a lungo

Perché il Giappone è il Paese con la più lunga aspettativa di vita? Perché i giapponesi sono tra le persone al mondo che meno si ammalano di cancro e diabete? La risposta va cercata in nove pilastri fondamentali del vivere giapponese, che costituiscono la base del metodo Hanasaki.

Come un “fiore che sboccia”, utilizzando alcuni insegnamenti giapponesi, potremo cambiare, acquisire uno stile di vita più salutare dal punto di vista psicofisico e anche diventare persone migliori.

Quali sono questi principi fondamentali di cui tener conto?
• Kaizen: per ottenere gli strumenti che ci consentono un cambiamento duraturo.
• Minimalismo: per concentrarci sull’essenziale e scartare il superfluo.
• Pace interiore: per calmare i moti del nostro spirito e vivere in armonia.
• Natura: per ricongiungerci alle nostre origini.
• Salute: per trasformarci in persone forti e robuste.
• Relazioni: per stabilire con gli altri legami profondi e duraturi.
• Principi: per trovare la luce che illumini il nostro cammino.
• Ikigai: per trovare il senso nelle nostre vite.
• Attitudine: per raggiungere quello che ci proponiamo e trasformare in realtà i nostri sogni.

Marcos Cartagena de Furundarena è una guida e cofondatore di Descubriendo Japón, un’agenzia che aiuta i turisti a visitare il Paese in modo più autentico. Ha studiato all’università Doshisha di Kyoto, dove ha approfondito la conoscenza della lingua e della cultura giapponese. Da allora, la sua vita è legata al Giappone.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: