Anteprima,  Libri,  Libri per ragazzi e bambini

Anteprima: In uscita il 23 febbraio “Il viaggio segreto dei virus” di Ilaria Capua, De Agostini

Il viaggio segreto dei virus Book Cover Il viaggio segreto dei virus
Ilaria Capua
Libri per ragazzi e bambini
De Agostini
23 febbraio 2021
Cartaceo
176

 

Alla scoperta delle creature più piccole, dispettose e sorprendenti dell’universo

Di recente hai imparato sui virus molto più di quanto avresti immaginato… eppure, ci sono ancora tante cose che non sappiamo su queste piccole pesti! Per fortuna esistono persone che dedicano la propria vita a studiarle e che possono insegnarci tutti i loro segreti: gli scienziati. Dai laboratori in giro per il mondo (anche vicino a casa tua!) fino ai villaggi dell’Alaska circondati dal ghiaccio perenne, nelle terre africane più irraggiungibili o nelle grandi città come New York, questi detective di microrganismi cercano di rispondere a molte domande: cosa sono i virus? Come sono fatti? E, soprattutto, cosa possiamo fare per proteggerci? Ilaria Capua, scienziata fra le più note e autorevoli, ci accompagna in un viaggio alla scoperta di 11 virus che, nel corso del tempo, hanno cambiato la storia dell’uomo. Virus che viaggiano, che si trasformano, che… tornano a galla quando sembravano scomparsi per sempre. Grazie a questo libro i virus diventano un’appassionante materia di scoperta del mondo naturale. Perché la conoscenza è fondamentale per la prevenzione, ma soprattutto per vincere la paura!

L’AUTRICE

Ilaria Capua (Roma, 1966) è virologa, saggista ed ex politica italiana. È nota per i suoi studi sui virus influenzali, in particolare sull’influenza aviaria e sul recente CoVID 19. Attualmente è direttrice dell’One Health Center of Excellence dell’Università della Florida. Durante i mesi del lockdown e oltre è stata tra gli esperti più seguiti in TV grazie ai suoi collegamenti su La7.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: