Anteprima,  Libri,  Narrativa

Anteprima: In uscita il 23 aprile “Le donne dell’orchestra rossa” di Jennifer Chiaverini, HarperCollins

Le donne dell'orchestra rossa Book Cover Le donne dell'orchestra rossa
Jennifer Chiaverini
Narrativa Storica
HarperCollins
23 aprile 2021
Cartaceo, Ebook
688

 

Una storia di coraggio e solidarietà femminile
sullo sfondo dell’ascesa del Nazismo.

La storia di una donna ribelle e appassionata che, insieme alle sue amiche, combatté il regime di Hitler in una lotta clandestina. Mildred Fish, una ragazza del Wisconsin, ha appena sposato Arvid Harnack, un brillante economista tedesco, e si è trasferita in Germania, dove sembra attenderli un roseo futuro. Nella scintillante Berlino degli anni Trenta, la coppia ha una vita felice, piena di amore, amicizie e un lavoro appagante. Ma l’ombra del violento partito capitanato da Hitler si estende minacciosa… Mildred decide di non rimanere immobile, vuole resistere. E per questo si allea con Martha Dodd, la vivace e anticonvenzionale figlia dell’ambasciatore americano, Greta Kuckoff, un’aspirante sceneggiatrice, e Sara Weitz, una studentessa di letteratura. Insieme, le donne decidono di rischiare la loro vita per raccogliere informazioni da giornalisti, ufficiali militari e Nazisti. Per anni combattono una guerriglia clandestina per sabotare il Terzo Reich. Ma quando un segnale radio viene intercettato, il loro gruppo si trova all’improvviso in grande pericolo… La storia di una donna ribelle e appassionata che, insieme alle sue amiche, combatté il regime di Hitler in una lotta clandestina.

L’AUTRICE

Jennifer Chiaverini è autrice di numerosi bestseller del New York Times e della fortunata serie di Elm Creek Quilts. Laureata all’università di Notre Dame e all’università di Chicago, vive con il marito e i due figli a Madison, Wisconsin. In Italia sono stati pubblicati i suoi romanzi L’Incantatrice dei numeri e La sarta di Mary Lincoln (Neri Pozza).

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: