Domani non è un altro giorno Book Cover Domani non è un altro giorno
Marco Iannaccone e Scarlet Lovejoy
Narrativa Contemporanea
Les Flâneurs Edizioni
20 dicembre 2020
Kindle
240

 

Asia si racconta

Asia, alle soglie dell’esame di maturità, si racconta: le ansie di adolescente, le paure, le avventure con Mary, l’amica del cuore, e con Elisa, la zia istrionica e libertina, ma soprattutto la scuola: dal ballo di Carnevale alla gita di fine anno, dalle ripicche con la nemica giurata, la fashion Vittoria, alla cotta per il professor La Rissa, sosia di Clark Gable, fino alle assurde persecuzioni della professoressa di italiano, sua rivale in amore. Tra rivelazioni, segreti e tante esilaranti fantasticherie su Maria Antonietta e Rossella O’Hara, Asia non esita a combattere contro tutto e tutti per realizzare i suoi sogni.

Mi piace guardare alla narrativa d’invenzione come a un mezzo con cui si fa intrattenimento e insieme si comunicano dei messaggi. Perciò, anche se i miei personaggi possono apparire bizzarri e sopra le righe, vale per Asia e per le sue amiche (e nemiche) ciò che Stanley Kubrick disse a Jack Nicholson ai tempi di Shining: «Non voglio che tu sia reale, voglio che tu sia interessante». Buona lettura a tutti! (Marco “Scarlet Lovejoy” Iannaccone)

Marco Iannaccone / Scarlet Lovejoy vive a Napoli. È fotografo. Ha esposto in mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Lavora nell’ambito delle performance artistiche e videoclip. Si sta avvicinando alla pittura. Esperto in astrologia e lettura dei tarocchi. Amante dei viaggi. Attualmente colleziona paure tra le quali quella di volare e andare in auto di persone che corrono più di 80 km/h. È nato sotto il segno dell’ariete. Scrive racconti da quando era piccolo. Questo è il suo primo romanzo e spera non sia l’ultimo.

 

Scritto da:

Maria Rita

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.