Anteprima,  Libri,  Narrativa

Anteprima: In uscita il 2 settembre “Re dei Re” di Wilbur Smith, HarperCollins Italia

Re dei Re Book Cover Re dei Re
Wilbur Smith
Narrativa
HarperCollins Italia
2 settembre 2019
Cartaceo+Kindle
544

“Re dei Re, il nuovo capolavoro d’avventura di Wilbur Smith, attesissimo seguito del bestseller mondiale Il trionfo del sole.”

1887, Il Cairo. Quando un’ex amante gelosa distrugge la felicità di Penrod Ballantyne e della sua fidanzata Amber, il loro sogno di costruire una famiglia svanisce. Decisa a trovare una nuova ragione per vivere, Amber parte per il Tigrè con la gemella Saffron e il marito di lei, Ryder Courtney, che ha individuato nelle montagne della zona una ricca vena d’argento. Dopo un viaggio costellato di incidenti e pericoli, proprio quando sembra che gli affari inizino a decollare, la situazione politica della regione, tra le lotte per la successione al trono d’Etiopia e la politica coloniale dell’Italia, precipita, e Ryder si trova costretto a negoziare un accordo con Menelik II, il potente Re dei Re. Intanto Penrod, dopo aver cercato di dimenticare Amber nelle fumerie d’oppio della città ed essere stato salvato grazie all’intervento di un vecchio amico, coglie al volo l’opportunità di arruolarsi come agente segreto per l’esercito inglese: l’Italia, sembra, ha delle mire sull’Abissinia, e si mormora che stia progettando un’invasione… Mentre ombre di guerra si addensano minacciose all’orizzonte, Amber e Penrod si ritrovano schierati su opposti fronti. E forse nemmeno il destino potrà riunirli.

Wilbur Addison Smith, maestro del romanzo d’avventura, nasce a Broken Hill, Zambia. Le prime esperienze letterarie di Wilbur Smith si rivelano un disastro: tutti gli editori sudafricani ed europei (circa una ventina) a cui manda una bozza, si rifiutano di pubblicarlo. Torna a praticare la professione di contabile impiegato e non pensa più ai libri. Un bel giorno un editore di Londra lo contatta per sapere se aveva qualcos’altro da proporre. Incoraggiato da questo stimolo Wilbur Smith decide di scrivere prima di tutto per se stesso, le cose che meglio conosceva ed amava: la foresta, gli animali selvaggi, le montagne impervie, le dolci colline del Natal, l’oceano, la vita degli indigeni, la storia della scoperta dell’Africa del Sud, la lunga e travagliata via verso l’abbandono dell’apartheid ed il ritorno nella comunità internazionale. I romanzi ed il nome di Wilbur Smith sono noti in tutto il mondo; il segreto del suo successo sono gli ingredienti della sua ricetta: diamanti, oro, zulù, boscimani, leoni, gazzelle, navi negriere, petroliere oceaniche, aerei, ragazzi forti e temprati dalla vita, fanciulle bellissime e dolcissime, uomini poderosi, donne intrepide, spionaggio, tradimento, amore, odio, sangue, vita e morte. Un miscuglio affascinante e travolgente di personaggi, situazioni e luoghi tra i più strani e meravigliosi.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: