Archeologia misteriosa Book Cover Archeologia misteriosa
Alfonso Cappetta
Saggio Storico
Newton Compton
17 settembre 2020
Cartaceo+Kindle
320

 

Dai teschi di cristallo maya alle linee di Nazca, dalla mappa di Vinland al manoscritto Voynich

In tutto il mondo esistono decine e decine di reperti archeologici che sfidano la concezione che abbiamo della storia. Sono i cosiddetti OOPARTS, gli “Out Of Place ARTifacts”: oggetti che, per le loro caratteristiche tecniche troppo evolute, per la loro funzione incomprensibile o per ciò che rappresentano, non sarebbero dovuti esistere nell’epoca a cui risalgono. Dalle pietre di Ica al manoscritto Voynich, dalle linee di Nazca alla pila di Baghdad, il libro offre, per la prima volta in Italia, un’analisi rigorosa di questi reperti impossibili, indagandone la provenienza e passando in rassegna le varie teorie che negli anni hanno tentato di spiegarli. Una ricerca appassionante e libera da pregiudizi e dogmi scientifici, volta unicamente a sviscerare gli intriganti misteri celati dietro testimonianze straordinarie. Un viaggio attraverso il lato nascosto dell’archeologia e della scienza, per scoprire oggetti la cui sola esistenza è in grado di far tremare tutto il mondo accademico ufficiale.

L’AUTORE

Alfonso Cappetta è nato a Montecchio Emilia (RE) nel 1982, ma da quando ha otto anni risiede in provincia di Modena. Da sempre appassionato di scienza, storia, religione e archeologia, ha dedicato gli ultimi dieci anni allo studio dei siti archeologici più importanti del mondo. Ha fondato e gestisce la pagina Facebook Archeologia Proibita e ha pubblicato il saggio Egitto Proibito.

Scritto da:

Maria Rita

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.