Anteprima,  Libri,  Narrativa contemporanea

Anteprima!!! In uscita il 12 marzo “Una casa a Brooklyn Heights” di Truman Capote, Garzanti

Una casa a Brooklyn Heights Book Cover Una casa a Brooklyn Heights
Truman Capote
Narrativa Contemporanea
Garzanti
12 marzo 2020
Cartaceo
64

“La «casa a Brooklyn Heights» è una villa di mattoni gialli in Willow Street”

La «casa a Brooklyn Heights» è una villa di mattoni gialli in Willow Street: ventotto stanze dal soffitto alto, una spaziosa veranda e uno splendido giardino. Truman Capote vi si trasferisce verso la fine degli anni Cinquanta, ospite di un amico. E si innamora subito del quartiere: «davvero poco attraente», per i più, ma ai suoi occhi «oltremodo interessante», con il suo intrico di viuzze, i suoi angoli appartati, il viavai di intellettuali, artisti, avvocati, delinquenti. «Serenamente austera, elegante e un po’ antiquata», come le sue abitazioni, Brooklyn emerge da queste pagine già carica dell’autenticità e del fascino che l’avrebbero fatta presto diventare, con la sua vista mozzafiato su Manhattan e sulla baia, una delle mete più glamour di tutta New York.

Truman Capote è una delle voci più originali della letteratura americana del Novecento. Nasce a New Orleans nel 1924. A diciotto anni inizia a lavorare come fattorino presso la rivista «The New Yorker», suo primo – e ultimo – lavoro regolare. Muore a Los Angeles nel 1984. Ha scritto racconti, romanzi, reportage, memoir, articoli.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: