Anteprima,  Fantascienza,  Libri

Anteprima: In uscita il 1 settembre “Murderbot” di Martha Wells, Mondadori

Murderbot Book Cover Murderbot
Martha Wells
Fantascienza
Mondadori
1 settembre 2020
Cartaceo
480

 

“I diari della macchina assassina”

Ogni aspetto dalla vita è dominato dalle grandi corporazioni, missioni interplanetarie comprese: è la compagnia, infatti, che le gestisce, rifornendole di tutto il necessario. “Tutto il necessario” comprende anche gli androidi di sorveglianza, che tutelano l’incolumità delle squadre d’esplorazione. Ma in una società in cui i contratti vengono aggiudicati al miglior offerente, la sicurezza non è esattamente in cima alla lista delle priorità. E così può capitare qualche imprevisto.

Per esempio qualcosa di strano succede su un lontano pianeta, dove alcuni scienziati stanno conducendo rilievi sulla superficie, convinti che l’Unità di Sicurezza con componenti organiche fornita dalla compagnia vegli su di loro. Murderbot, però, è riuscita a hackerare il proprio modulo di controllo, e si è accorta di avere accesso ai file multimediali di tutti i canali di intrattenimento. E così preferisce di gran lunga passare il suo tempo tra film, musica, serie tv, libri, giochi, piuttosto che dedicarsi a quegli incarichi noiosi e ripetitivi che non lasciano spazio al suo libero arbitrio. Dotata di una sensibilità tutt’altro che meccanica, Murderbot inizia un avventuroso viaggio alla ricerca di sé che la porterà a scoprirsi assai diversa da quello che i suoi protocolli avrebbero previsto.

Martha Wells (Fort Worth, Texas, 1964), autrice di fantasy e fantascienza, ha scritto decine di racconti e romanzi, sia per adulti sia per ragazzi, tradotti in una decina di lingue, tra cui alcuni ambientati nell’universo di Stargate e in quello di Star Wars. Per le sue opere, e in particolare per i libri del ciclo di Murderbot, ha ricevuto tra gli altri i premi Hugo, Nebula e Locus.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: