Anteprima,  Libri,  Spiritualità - Religione

Anteprima: In uscita il 1 maggio I codici del cambiamento di Carlo Bozzelli, Edizioni Mediterranee.

I codici del cambiamento Book Cover I codici del cambiamento
Carlo Bozzelli
Edizioni Mediterranee.
1 maggio 2019
cartaceo
256

“Nel libro di Carlo Bozzelli I Codici Del Cambiamento, vengono analizzati e confrontati due tra i più antichi testi di sapienza tradizionale: l’I Ching e i Tarocchi”.

 

 

I codici del cambiamento di Carlo Bozzelli

 

Un numero sempre più elevato di studi scientifici ipotizza che il DNA sia una vera e propria lingua che, svolgendo funzioni di meta-comunicazione simili a quella di un’antenna ricetrasmittente, risponde a diversi tipi di frequenze, tra cui quelle del linguaggio e dell’attitudine umani.

Sul piano simbolico, infatti, i 64 esagrammi del Libro dei Mutamenti e i 22 Arcani Maggiori del Tarot si rivelano essere, rispettivamente, i corrispettivi delle 64 triplette genetiche e dei 22 aminoacidi che, sul piano biologico, governano la costruzione delle proteine, le molecole base della vita. In particolare, dalla loro interazione emerge l’esistenza di strutture definite Codici del Cambiamento o iCodeche, in qualità di centri funzionali della coscienza, serbano le chiavi delle dinamiche interiori di ogni essere umano.

Il rivoluzionario lavoro di Bozzelli, dunque, offre un’audace prospettiva sul contenuto dell’I Chinge del Tarot, contenuto che, paragonabile a una tecnologia innovativa espressa da archetipi che si trasformano in Parole Chiave, cioè vibrazioni, consente di compiere una mirabile trasmutazione evolutiva lungo il personale cammino dell’esistenza.

 

 

 

Carlo Bozzelli, medico veterinario, studioso e ricercatore indipendente ha sviluppato una profonda conoscenza del simbolismo dei Tarocchi e dell’I Ching in un’ottica biologico-scientifica. Ha pubblicato con Dal Negro il mazzo Le Tarot de Marseille, frutto del restauro dell’antico gioco marsigliese di Nicolas Conver; è autore delle opere Il Codice dei Tarocchi,   I Tarocchi: il Vangelo Segreto (Edizioni Mediterranee) e Contemplare colorando. Conduce regolarmente workshop e conferenze, in Italia e all’estero,con l’intento di divulgare l’autentica natura del Tarot, potente mezzo di connessione con la dimensione transpersonale dell’uomo.

Non amo darmi titoli ma ne ho conseguito uno: dottoressa. Il che implica che io abbia una laurea; una soltanto, anche se i miei interessi spaziano in un territorio vastissimo che definirei " Al di là del deserto", (citando il titolo di un libro di uno dei più grandi filosofi contemporanei, a mio avviso... s'intende!!). Potrei dirvi che SONO una dottoressa, ma non lo farò, perché ESSERE qualcosa o qualcuno significa chiudersi in uno spazio troppo piccolo e privo di possibilità. Somiglio ad una cellula staminale, sono totipotente e VIVA! "So essere anche": Una leader eccellente, Moglie mai (se non per burocrazia), compagna di vita di Marco sempre, mamma, Amica, dottoressa, lettrice, studiosa, scienziata, ricercatrice, comica, autrice, artista, pessima bugiarda, Apple addicted, pasticciera, antropologa, curiosa, innovativa, testarda ....  E questa descrizione ovviamente non mi soddisfa ma: La modificherò secondo le necessità.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: