Anteprima,  Libri,  Romanzo Rosa

Anteprima: In uscita il 1 luglio “Appuntamento in riva al mare” di Ali McNamara, Newton Compton

Appuntamento in riva al mare Book Cover Appuntamento in riva al mare
Ali McNamara
Romanzo Rosa
Newton Compton
1 luglio 2020
Cartaceo+Kindle
352

 

“Dall’autrice del bestseller Colazione da Darcy”

Amelia è una madre single che fa del suo meglio per prendersi cura del figlio, il piccolo Charlie. Nonostante qualche difficoltà economica, la sua vita procede senza particolari scossoni. Almeno fino a quando non scopre di essere l’ultima discendente della famiglia Chesterford, erede di un meraviglioso castello in riva al mare. Superato lo shock iniziale per la notizia, Amelia non riesce a credere alla propria fortuna, ma presto si rende conto che la faccenda non è semplice come aveva immaginato. Tanto per cominciare l’eredità non risolverà come per magia tutti i suoi problemi economici: la proprietà non si può vendere, perché i termini dell’antico lascito obbligano l’erede dei Chesterford ad abitare lì e lavorare alla manutenzione della residenza di famiglia. Dopo aver soppesato i pro e i contro, Amelia decide di trasferirsi sulla bellissima costa del Northumberland e, con l’aiuto di tanti amici, si rende conto di essere finalmente pronta a iniziare una nuova vita. E chissà che l’incontro con Tom, un affascinante restauratore di mobili, non sia il lieto fine che Amelia stava aspettando…

Ali McNamara Ha scoperto la passione per la scrittura quasi per caso e così ha cominciato a pubblicare romanzi, diventati bestseller. Prima di Appuntamento in riva al mare, con la Newton Compton ha già pubblicato grandi successi, tra cui: Colazione da Darcy, ai primi posti di tutte le classifiche italiane, Innamorarsi a Notting Hill, Colazione in riva al mare, L’estate delle coincidenze e Un’estate indimenticabile. Vive nella contea di Cambridge con la sua famiglia.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: